venerdì 30 luglio 2010

Frittelle ai Fiori di Zucca Lievitate 2

Scroll down for English version
Non c'è due senza tre! Ebbene, questa è la terza ricetta di frittelle ai fiori di zucca presente nel blog (vi prego, non vi strappate i capelli, ammesso che li abbiate), ma dovevo assolutamente completare il trittico dopo avere parlato, l'anno scorso, di una terza versione ovvero quella che vi sto proponendo. Sono anche queste lievitate ma nell'impasto c'è l'uovo che dà colore e una consistenza leggermente diversa alle frittelle le quali sono sempre buone, gonfie e morbide dentro!

Frittelle ai Fiori di Zucca Lievitate-Yeast-Leavened Zucchini Flower Fritters

Breve riassunto per chi si fosse collegato solo oggi con questo blog: ci sono le Frittelle Rapide, quelle che non prevedono il lievito nell'impasto quindi sono veloci da fare, pronte in soli 10 minuti, poi ci sono le Frittelle Lievitate senza uova nell'impasto e quindi più leggere e infine queste qui. A voi la scelta, magari se avete tempo e voglia provatele tutte per testare la differenza e l'antipasto è servito! Con questa ricetta credo di avere finito con le frittelle almeno per quest'anno..forse anche per i futuri. Scherzo, ho finito!..credo...h:-D

Come per le altre, l'impasto deve essere quasi liquido ma, se necessario, aggiungiamo altra farina.

Ingredienti:
225g di farina
120g di acqua tiepida
1 uovo
7 fiori di zucca
1 presa di sale
5g di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero

abbondante olio per friggere

Procedimento (Ricetta con foto passo passo qui)
Sciogliamo il lievito nell'acqua insieme allo zucchero, aggiungiamo l'uovo, mescoliamo, quindi aggiungiamo la farina, lavoriamo ancora, uniamo il sale e i fiori di zucca lavati e tagliati in pezzi, mescoliamo ancora fino ad ottenere un impasto filante che lasceremo lievitare coperto da un ascchetto per alimenti fino al raddoppio di volume. Quindi con l'aiuto di un cucchiaino bagnato, prendiamo un po' d'impasto e lo lasciamo cadere nell'olio ben caldo. Friggiamo le frittelle finché non risulteranno ben dorate e poniamole su carta assorbente. Serviamo.

Frittelle ai Fiori di Zucca Lievitate
Frittelle ai Fiori di Zucca Lievitate-Yeast-Leavened Zucchini Flower Fritters


English Version 
Yeast-Leavened Zucchini Flower Fritters 2
There is no two without three! Well, the last year I posted the Quick Zucchini Flower Fritters, without yeast and very easy and quick to make and then the Yeast Leavened Zucchini Flower Fritters without eggs in the dough and
they seem lighter.  This is the third version in which I added the egg, it gives color and a different texture to the fritters, of course, they are tasty, fluffy and soft inside. Try them and serve your favorite appetizer. This goes to Yeastspotting.
The dough must be almost liquid but add more flour if necessary.

Ingredients:
2 cups all purpose flour
12/ cup warm water
1 egg
7 zucchini flower into small pieces
1/2 teaspoon salt
1 teaspoon sugar
0,17 oz fresh yeast

vegetable oil for frying

Method (Step by step pictures here)
Dissolve the yeast in the water and the sugar, add the egg and work. Add the flour salt and zucchini flowers and work until the dough is stringy. Cover with a plastic wrap and let rise in a warm place until doubled in volume. Take a bit of mixture with a wet teaspoon, drop into hot oil and fry until golden brown on each side. Place them on paper towels to drain. Servew
Condividi

50 commenti:

  1. Che delizia Tania! Ho una fame a vederli! :D
    Un abbraccio,

    Izzy

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Tania,le frittelle di fiori sono buone in tutti modi si facciano.Le tue sono venute fantastiche,qui da noi le chiamiamo pastellate.
    Hanno davvero un sapore dalizioso.
    Bravissima e buona giornata da Raffa

    RispondiElimina
  3. mamma mia tania adesso c'è l'imbarazzo della scelta!!wow ma come ti vengono bene sono una meraviglia...io adoro le zucchine in tutti i modi ma questi bocconcini sono davvero i miei preferiti:D!!un bacio imma

    RispondiElimina
  4. I fiori di zucca sono così buoni che tu postassi altre 20 ricette di frittelle a me non verresti a noia di certo! Anzi, quei bocconcini sono così belli gonfi e morbidosi che ci farei pure lo spuntino di metà mattina, uno tira l'altro!
    Un abbraccio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. They look so light and airy! Perfect!

    RispondiElimina
  6. Hanno un aspetto gustosissimo. sono interessanti tutte e tre le versioni, brava ciao ciao

    RispondiElimina
  7. Ciao Tania!
    Uova o non uova, lievito o non lievito io le frittelle con i fiori di zucca le mangerei sempre:-) Che buone!!!!

    RispondiElimina
  8. Guarda Tania, per me le potresti pubblicare anche tutti i giorni...guarda che roba!!!!!!!
    Da svenimento!!!
    Bacioni e buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. Adoro i fiori di zucchina !!!!! bellissime queste frittelle

    RispondiElimina
  10. Ahhh come sono buone.. io non le preparo perchè odio friggere.. ma quando vado in certe pizzerie di Roma dove le fanno così buone.. le mangio eccome!!!!Le tue son bellissime.. smackk e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  11. Tania, questo post è da incorniciare! Un trattato completo e splendido, ma con un'unica nota negativa: come si fa a non provarle tutte???
    Lo farò al più presto, ma per gusto personale penso inizierò con quest'ultima versione "lievitata con uovo" :-)

    RispondiElimina
  12. ma belle che sono!!! non ho mai provato con il lievito di birra :-) faccio la classica pastella con acqua frizzante ghiacciata per le verdurine ma questa la devo provareeeee! :-)
    foto deliziose!
    apresto
    Pippi

    RispondiElimina
  13. I fiori di zucca sono ottimi e queste frittelle hanno un aspetto wow... grazie per le diverse versioni della ricetta. Buon w.e.

    RispondiElimina
  14. Sfiziosissime: croccanti e grosse come piacciono a noi! te ne rubiamo un pò come appetizer pre pasto che dici?? ;)
    un bacione

    RispondiElimina
  15. Spugnosissime e bellissime nonché sicuramente buonissime! Ciao ciao Tania, se vai in vacanza buone vacanze, altrimenti in ogni caso buon riposo e buon tante cose.

    RispondiElimina
  16. Non sono amante dei fiori di zucca ma queste frittelle sono molto invitanti! Ottima ricetta! e.. .come sempre, foto splendide!

    RispondiElimina
  17. Lievitate o non, io le adoro! Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Che delizia...io li adoro....!!!


    bravissima e buon fine settimana

    RispondiElimina
  19. Ciao Tania, dal titolo pensavo fosse la seconda versione...che dire, non c'è due senza tre!!!...e queste frittelle sono buone in tutte le versioni!!! in particolare dalle foto dell'interno, di questa ultima versione, si evince tutta la morbidezza e la bontà di questa preparazione!!!! complimenti, brava!!!! baci baci cara

    RispondiElimina
  20. Ma perchè solo tre?!??? io non mi stanco mica delle tue frittelline ai fiori di zucca!!! L'anno scorso ho provato quelle lievitate....veramente molto buone, soffici e leggere, questo mi faccio quelle lievitate con l'uovo ;)

    RispondiElimina
  21. Mamma mia, come sono squisite queste fritelle. Potrei mangiare una dozina.

    RispondiElimina
  22. io queste le adoro... non mancano mai in questo periodo anche come aperitivo :-P
    bravissima.
    buon w.e.

    RispondiElimina
  23. Che delizia queste frittelle e pure le altre ricette ora c'è solo da scegliere felice weekend Luisa

    RispondiElimina
  24. Che buone le frittelle di fiori di zucca! Così morbide devono esser perfette!

    RispondiElimina
  25. eh, cara Tania, tu sei un M-I-T-o!!!!!! buonissime queste frittelline, una tira l'altra: davvero sfiziosissime!!!! bravissima!!! posso chiederti una cosuccia? come fai a fare risaltare così tanto il bianco nelle tue foto meravigliose????????? Grazie, a presto e buon we! M

    RispondiElimina
  26. it must be so good! looks great!

    RispondiElimina
  27. Belle bombose (sofficiose) queste frittelle!!!!

    RispondiElimina
  28. ma quali capelli ci dobbiamo strappare?? io li ho mangiati proprio stasera ripieni di scamorza e fritti in pastella... mhhhhh!!! i fiori di zucca sono sempre gnammy e quindi mai abbastanza, aspettiamo la quarta ricetta! ;)
    ciao, ale

    RispondiElimina
  29. Questo trittico è meraviglioso,le trovo tutte fantastiche.Personalmente preferisco quelle con un pò di lievito,ma anche le altre le trovo buonisssime..Sceglier non saprei e perciò dico soltanto "evviva le frittelle"" e tu bravissima come sempre bella Tania!un bacio!!

    RispondiElimina
  30. those fritters look so very good....light and airy with that gorgeous blossom inside.....what a great way to enjoy them!

    RispondiElimina
  31. Altro che annoiarmi, non c'è una ricetta con i fiori che non mi piace. Sto pensando solo quale delle tre provare prima ^__^

    RispondiElimina
  32. Perfetto! These are amazing fritters, so unique:)

    RispondiElimina
  33. Non si può stancarsi delle frittelle di fiori, sono troppo buoni in tutti i modi. Mia suocera le fa più o meno così, io - in tempura...:-))
    baci

    RispondiElimina
  34. e chi si stanca mai delle frittelle con i fiori di zucca!!! ben vengano anche altre versioni ;)

    RispondiElimina
  35. Ciao Tania, torno a trovarti dopo un viaggio in cui di fritti ne ho mangiati tanti, ed è un piacere! Come sempre mi ispiri! Le frittelle di fiori sono squisite, l'idea dei diversi impasti mi incuriosisce molto. Il tempo di "disintossicare" un pò l'organismo (!) e le proverò! Ti abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  36. Altro che dubbio amletico! Qua il dubbio è triplice: qual è la versione migliore? La numero uno, la due o la tre? Non è che per caso potresti darci un aiutino? :-)

    RispondiElimina
  37. Io avevo paura di entrare.Mi tocca solo scegliere la ricetta.Grazie Tania!

    RispondiElimina
  38. Non c'è nulla di più buono dei fiori di zucca fritti e la versione lievitata con le uova mi incuriosisce!

    RispondiElimina
  39. @Tutti: Ok, allora se l'anno prossimo la quarta versione non vi lamentate! :-D Scherzo, grazie mille!

    @Martina: Grazie! Per le foto, la cosa fondamentale è la luce. Io scatto solo con luce naturale, se questa è buona e sufficiente allora vengono bene e il bianco ne trae i suoi vantaggi.

    RispondiElimina
  40. i fiori di zucca fritti mi ricordano tanto la mia infanzia... troppo buooooooooooooooni!!!!

    RispondiElimina
  41. Non c'è che dire, con i fiori di zucca ci fai qualsiasi cosa. Complimenti!
    CookingMama
    http://cookingmama.myblog.it

    RispondiElimina
  42. che soffici nuvolette estive!!!

    RispondiElimina
  43. They are beautiful!!! Congrats on the top 9 at food buzz!

    RispondiElimina
  44. I'm so not a baker, but I HAVE to try these!! They look so light and full of flavor!! Great pics!

    RispondiElimina
  45. Ooo, I have zucchini flowers ready to harvest right now! I think I must try this.

    RispondiElimina
  46. Indecisa, ho fatto sia quella rapida, sia quella lievitata con l'uovo.Grazie Tania!

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin