mercoledì 6 maggio 2009

Paccheri ripieni ai funghi Porcini

Chi mangia questo piatto viene conquistato. Lo dico con modestia ma è così, questi paccheri ripieni ai funghi porcini hanno un sapore unico, reso ancora più speciale dal fatto che i porcini utilizzati per la ricetta li ho trovati io! Ora vi racconto.



Mio padre si diletta ad andare in cerca di funghi, asparagi, ecc, quand'è il periodo. Qualche volta vado con lui. Ovviamente andiamo prestissimo. Mi piace l'aria che si respira nei boschi, leggera, fresca, pulita; mi piace quella calma, quel silenzio. A volte camminiamo per ore, ma quante soddisfazioni! Quando ritorniamo a casa, risotto o tagliatelle ai porcini sono d'obbligo. Gli altri li congeliamo così li possiamo gustare nelle settimane successive. Devo ammettere che mio padre è molto più bravo di me a trovarli, ma sulle fragoline di bosco vinco io!
Ok, ora ritorno alla ricetta.

Ingredienti (per circa 40 paccheri):
paccheri
500g di ricotta
7 porcini di grandezza media
1 cucchiaio di grana padano
acqua o brodo q.b.
olio d'oliva q.b.
1 spicchio d'aglio
prezzemolo q.b.
sale q.b.

Procedimento
In una pentola rosoliamo l'aglio, aggiungiamo i funghi tagliati a fette e li soffriggiamo per qualche minuto. Togliamo l'aglio e aggiungiamo dell'acqua o del brodo ai funghi porcini (meglio se calda/o), saliamo e lasciamo cuocere per 10'. Terminata la cottura leviamo i funghi e li tagliamo in pezzi piccoli, teniamo da parte il sughetto.
In una ciotola mettiamo la ricotta, la saliamo, aggiungiamo i porcini, il grana, il prezzemolo e mescoliamo.
Intanto cuociamo i paccheri in acqua bollente salata, devono essere al dente, li scoliamo e li raffreddiamo bene. Quindi li riempiamo con il composto ai funghi, meglio se con la sac a poche. Li sistemiamo in un teglia, versiamo il sughetto dei porcini e inforniamo a 200-220° per circa 30':


Ora ci tocca solo mangiarli, sono eccezionali!



Con questa ricetta partecipo alla Raccolta"A.A.A. Funghi Cercasi" del blog "A spasso con...Solidea e Ale"

Condividi

25 commenti:

  1. Wow che bel piatto invitante!! complimenti!!

    RispondiElimina
  2. da acquolina, devono essere buonissimi!!!
    a presto cara Tania!!!

    RispondiElimina
  3. C'ho fame!!! sono molto invitanti... bravissima! Ciao Sara

    RispondiElimina
  4. è quasi ora di pranzo e il mio stomaco brontola gia, poi mi ritrovo davanti questa prelibatezza...e che te lo dico a fa'?
    bravissima, è molto bello il tuo blog, mi piace!!!!!
    un abbraccio dalla broccola Fiorella

    RispondiElimina
  5. @Federica, Valentina, Sara: Grazie a tutte!

    @FeF: Grazie Fiorella, mi fa molto piacere che ti piaccia il blog :-*

    RispondiElimina
  6. Tania mia con questa fame che ho vedo sta meraviglia !!!!!!!!
    Odiooooo e ora devo assolutamente trovare tutti gli ingredienti perchè li voglio sperimentare
    Complimenti

    RispondiElimina
  7. io non ho i porcini raccolti freschi nel bosco ma mi sa che viene bebe anche con quelli surgelati...molto gustosa questa pasta ripiena.ciao katia

    RispondiElimina
  8. Ma che buoniiiii.....chissà che saporino!

    RispondiElimina
  9. belli e sicuramente stra buoni!!e che ripieno!!brava ciao!!

    RispondiElimina
  10. MMH! Ciao Tania! Ero già passata da queste parti ma non ricordo se ti ho mai lasciato un commento! Questi paccheri sono davvero eccezionali... Per non parlare del ripieno! Che fame mi hai fatto venire!
    Baci
    Elisa

    RispondiElimina
  11. @dolci chiacchiere: Si Katia, i porcini surgelati vanno benissimo per questa ricetta ;-)

    Grazie a tutti per essere passati e per i complimenti! :-*

    RispondiElimina
  12. Il tuo blog è delizioso !!!
    Mi sono scopiazzata qualche ricettina!!
    Ciao e grazie per aver visitato il mio blog
    Maria

    RispondiElimina
  13. Grazie per la visita! I tuoi paccheri devono essere ottimi! Baci Giovanna

    RispondiElimina
  14. per fortuna hai lasciato un commento da me così ho scoperto questo bellissimo blog! ti linko fra i preferiti così non ti perdo di vista!

    RispondiElimina
  15. ah! questa ricetta la provo di sicuro!

    RispondiElimina
  16. Ah..intanto complimenti per il tuo blog, sei molto brava!
    Sai che di solito evito di comprare pasta grossa, perchè con la dieta ho il pallino che più piccolo è il formato e più sembra il piatto pieno.....però mi è stato regalato un pacco di paccheri di gragnano, che non mi decido mai a cuocere....mi sa che stavolta gli tocca!
    Ciao!

    RispondiElimina
  17. @sorbyy: Ciao, grazie a te!

    @Giovanna: Grazie mille!

    @furfecchia: Mi fa mlto piacere che ti piaccia la ricetta e il blog! Grazie tante, davvero!

    @clamilla: Grazie! In effetti è un tipo di pasta che tende a schiacciarsi e a occupare poco spazio nel piatto, ma quand'è ripiena va bene ;-)

    RispondiElimina
  18. un bel modo per fare della pasta ripiena, un idea originale che mi piace molto, complimenti

    RispondiElimina
  19. ottimi questi paccheri !!! ciao lisa

    RispondiElimina
  20. non ho mai fatto la pasta ripiena... devo iniziare a farla visti i porcini che ho ancora nel freezer...
    grazie per la tua ricetta ;-)
    ciao

    RispondiElimina
  21. @Ale: Prego!!! :-)

    @CassieraInBilico: Ooook ;-)

    RispondiElimina
  22. O mamma cosa vedono i miei occhi|!!!!!!!! Adoro i paccheri, adoro i funghi..e allora??? Allora me la copia e la faccio, giurin giurello! Complimenti!

    RispondiElimina
  23. Hai giurato, devo farla per forza adesso! :-) Grazie Maria luisa!

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin