mercoledì 20 gennaio 2010

Torta di Pane e Noci

Scroll down for English version
Questo dolce racchiude tutti i profumi del nocino, intensi ed avvolgenti. Eccezion fatta per la crosticina superiore la torta si caratterizza per la sua morbidezza che definirei naturale, non ci sono grassi aggiunti, già nè olio, nè burro perché è il pane a fare da base, ingrediente semplice che ogni tanto tocca riciclare. I modi per utilizzarlo in cucina sono svariati, si va dall'antipasto al dolce, come in questo caso.

Torta di Pane e Noci-Bread and Walnut Cake

La cosa che conta è, indipendentemente dall'uso che si decide di farne, non buttarlo perché è davvero uno spreco! Possiamo fare le classiche polpette o arrichire la pasta (qui nel mio blog trovate varie ricette in cui lo utilizzo) o come in questo caso una torta però no, come ci ricorda Vale con la sua raccolta anti-spreco, non buttiamolo! Insomma, anch'esso ha una sua versatilità in cucina un po' come accade con le noci che si abbinano bene a vari tipi di alimenti e danno il tocco in più a vari piatti sia dolci che salati.

Inutile dire che ho utilizzato il nocino che fa il mio papà e che ha regalato alla torta tutte le sue note intense e forti. Possiamo farla anche senza il liquore, le noci la rendono comunque molto stuzzicante.

Ingredienti (per uno stampo da 24 cm):
500g di pane raffermo
500ml di latte
50 ml di nocino
180g di zucchero
2 uova
100g di noci tritate

Procedimento:
Spezziamo il pane e mettiamolo in ammollo nel latte e nocino per almeno 30'. Trascorso il tempo, se necessario lo strizziamo per togliere l'eccesso di liquido e lo trasferiamo in una terrina, uniamo le uova, lo zucchero, le noci e mescoliamo bene con un cucchiaio. Trasferiamo il composto in uno stampo imburrato ed infarinato e cuociamo a 200-220° per circa 1h:
Lasciamo raffreddare quindi sformiamo la torta.

Torta di Pane e Noci
Torta di Pane e Noci-Bread and Walnut Cake

Con questa ricetta partecipo alla raccolta "Il pane secco...Non si butta" del blog "Mangia e Bevi"


English version
Bread and Walnut Cake
A no fat cake, very moist and soft . A delicious way to use stale bread in advance and eat a cake that has the perfums of Nocino, the walnut liquor, my father used to make it in june. You can make the cake without it.

Ingredients (for a 10in cake pan):
17,64 oz stale bread
2 cups milk
1,69 fl oz nocino(walnut liquor)
3/4 cup sugar
2 eggs
3,52 oz chopped walnut

Method
Break the bread into pieces and put them in a bowl with milk and nocino. Let rest for at least 30 minutes. Then you can squeeze the excess liquid from the bread if necessary. Transfer it in a bowl, add sugar, eggs, chopped walnuts and stir well using a spoon. Transfer the mixture into a buttered and floured cake pan and bake in the preheated oven at 390-420°F for 1h about. Let cool and remove the cake from pan.
Condividi

35 commenti:

  1. I love the look of this an the walnuts sound scrumtpious! I have macadamia nut liqueor going to try this !

    RispondiElimina
  2. it's sounds delicious,the cake with walnuts is preffered in our home!

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto l'essenzialità di questa torta! Poi concordo pienamente: il pane non si butta!

    RispondiElimina
  4. assolutamente mai buttarlo!! comunque utilizzato così è perfetto e tremendamente goloso!

    RispondiElimina
  5. Idea originale per non butare il pane! Anche il mio papáfa il nocino...ma non avevo mai provato ad utilizzarlo nella realizzazione dei dolci..Bravissima!

    RispondiElimina
  6. assolutamente da non buttare via il pane raffermo, e assolutamente da gustare questa questa ... che bontà!!!
    bacioni
    Fiorella

    RispondiElimina
  7. Buongiorno!!!Mi piace tanto questa torta...e si...mai buttare via il pane!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  8. Ciao! eh si..anche noi utilizziamo tantissimo il nocino di tuo papà...è fantastico per il sapore forte che dà!!
    Che buona questa torta!! ci piace davvero tanto con le noci!!!

    RispondiElimina
  9. Molto sfiziosa l'idea delle noci! Ciaooo!

    RispondiElimina
  10. Ma sai che non ho mai provato una torta di pane!!! Questa versione con noci e nocino (a me lo fa mio nonno) dev’essere spettacolare!!! La provo!!!

    RispondiElimina
  11. Immagino la sua bontà, adoro questo genere di torte, e poi se il fine è di riciclare, ben venga...
    Bravissima Tania!

    RispondiElimina
  12. Grazie Tania!!! La torta di pane e noci mancava proprio all'appello... deve essere buonissimaaaa!!!

    RispondiElimina
  13. Tonia questo dolce è davvero spettacolare. Mi piace molto il fatto che non ci sia la presenza di grassi, e soprattutto che si utilizzi il pane avanzato! e poi sono sicura che l'oleosità delle noci conferice a questa torta una mormidezza davvero incredibile
    Bacioni
    fra

    RispondiElimina
  14. Questa mi sa che è proprio buona! L'anno scorso ne avevo assaggiata una, ma non m'era piaciuta per niente :-( Appena finisco la dieta, la provo...in dosi ridotte :-D

    Tanis una domanda: flickr mi da problemi di inserimento foto da ieri, non ne vuole proprio sapere :-(
    Tu ha avuto problemi nell'inserire queste? Non capisco...:-(

    RispondiElimina
  15. Una torta tutta da gustare...
    Complimenti ;)

    RispondiElimina
  16. Davvero interessante ed é un ottimo piatto dove poter riciclere il pane rimasto in eccesso... bravissima bacio

    RispondiElimina
  17. @Tutti: Grazie tante, mi fa piacere che abbiate gradito così tanto la torta ma provatela, l'assaggio sarà una bella conferma. Vi abbraccio!

    @Ago: Grazie!
    Per flickr no, non ho avuto problemi ma raramente mi è capitato di dover aspettare un po' di tempo per caricare le foto, questione di minuti però!

    RispondiElimina
  18. Se c'è una cosa che non sopporto è buttare il pane...per cui se mi capita di avanzrne cerco di utilizzarlo in qualche modo...Bella la tua ricetta Tania, da tenere presente!!

    ciao Morena

    RispondiElimina
  19. D'accordissimo: il pane - e questo discorso vale per tutti gli alimenti - non si butta.
    Riciclare il pane è semplicissimo, basta un pò di fantasia e creatività.
    Proprio come hai fatto tu, che con del pane raffermo e delle noci hai realizzato questo piatto buono e profumato.
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  20. Amo i dolci con il pane raffermo, come la nsotrana pinza!
    questo dev'essere meravigliosa, nutriente e sana!!! bello il tocco del nocino!:)

    ciao cara
    baci
    Terry

    RispondiElimina
  21. che bella questa ricetta!! la segno...perchè il pane non lo butto per niente al mondo!!

    RispondiElimina
  22. Ottima questa torta!! Concordo con te il pane non si butta..come io non butto il riso bollito...se ti va di andare a vedere tempo fa l'ho utilizzato per delle tortine!!
    Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  23. io ho un debole per le torte di pane e quindi me la segno per prepararla al più presto!
    :-)

    RispondiElimina
  24. guarda, io se vedo buttare un pezzo di pane divento una bestia! quando non so più come riciclarlo lo porto al canile o ad un contadino, ma buttarlo mai!!
    sai che una torta di pane non l'ho mai fatta? provo? poi ho un nocino del 2005 che è 'na favola!!

    RispondiElimina
  25. Ammazza!! sa che non l'h mai assaggiato il nocino!!!! Complimenti per il dolce!!!!! .-) bacioni...

    RispondiElimina
  26. che spettacolo !! ho tante noci a casa, avanzate dal periodo natalizio...questa torta la voglio proprio provare.
    un bacione

    RispondiElimina
  27. Ciao, sono stata un po' assente nell'ultimo periodo, ma ora riprendo in mano il mio blog e torno con il pdf della mia raccolta "con un chicco di riso, alla quale hai partecipato anche tu...baci a presto

    RispondiElimina
  28. Brava Tania! Per l'idea nel riciclare il pane e per l'abbinamento con le noci, che mi piacciono tanto. Da fare quanto prima: segnata.
    A presto
    Sabrine

    RispondiElimina
  29. Grazie Tania! Tra una cosa e l'altra s'è risolto tutto :-) Comunque grazie mille per la tua velocissima risposta :-***

    RispondiElimina
  30. Ciao sei bravissima…..chissà che bontà!!ho aperto anche io un blog con qualche ricettina…mi farebbe molto piacere se tu venissi a vedere e a commentare…io mi sono messa tra i tuoi sostenitori…eheheh…ancora complimenti!!...io sono ancora una giovane cuoca…e spero che tu mi possa scrivere e dare delle dritte!!grazie…il blog è www.spadelliamo.it

    RispondiElimina
  31. Che bella questa torta Tania e poi che bell'idea di utilizzare il pane raffermo,mi piace già sto segnando,brava.

    RispondiElimina
  32. proprio non l'avevo mai sentita questa ricetta... non ho molto pane che mi avanza... ma per una volta posso produrne un po' di piu' per una buona causa... ;) grazie per la dritta. ciao

    RispondiElimina
  33. ce l ho in forno proprio ora,la faccio spesso,ma questo con il nocino ma assaggiata,quindi sono curiosissima

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin