venerdì 22 ottobre 2010

Torta di Castagne Senza Glutine

Scroll down for English version
E' un dolce dalle numerose qualità: è senza glutine, facile da fare,  richiede pochi ingredienti e può essere considerato come una base da arricchire e/o modificare. Tanto per fare un esempio, del cioccolato fondente ci starebbe benissimo! Intanto ve la propongo in una veste semplice in cui il sapore delle castagne è netto.
Torta di Castagne Senza Glutine-Gluten Free Chestnut Cake
 Amo i mesi caldi e odio quelli freddi e questo perchè sono un'incredibile freddolosa. Eppure sia l'autunno che l'inverno, hanno i loro aspetti positivi. Per esempio...per esempio...ecco...vediamo...fatemi pensare....hihihihi siamo seri per una volta caspiterina! Parliamo dell'autunno. L'atmosfera e i colori di questa stagione sono particolari, quasi magici.  Il sole è più basso, la luce gialla e i colori della natura caldi ed avvolgenti. E vogliamo poi parlare dell'uva, delle zucche e delle castagne che a me piacciono tantissimo? Credo che in molti rimangano affascinati da piccole, grandi cose che la natura ci offre in questo periodo, le foglie che ingialliscono e cadono diventano uno spettacolo straordinario e che fa riflettere.  E siccome oggi parliamo di castagne, vi regalo uno scorcio d'autunno in tema:
Castagna-ChestnutRiccio di Castagne-Chestnut HuskFoglie di Castagno-Chestnut LeavesFoglie di Castagno-Chestnut Leaves
Quando Ramona ha lanciato la sua raccolta, avevo deciso di partecipare con una ricetta salata. I buoni propositi sono andati a farsi benedire quando, al supermercato, ho preso un periodico ricco di ricette tra le quali questa che ho modificato un po'. Ho ridotto drasticamente lo zucchero che mi sembrava  spropositato e aggiunto del liquore per aromatizzarla e che può essere sostituito dalla vanillina se la torta deve essere mangiata dai bambini.
Ingredienti :
850g di castagne
175g di zucchero
4 tuorli
4 albumi montati a neve
5 cucchiai di panna
2 cucchiai di rum (o strega, maraschino a un pizzico di vanillina)
Zucchero a velo per cospargere

Procedimento
Mettiamo le castagne in acqua fredda leggermente salata e portiamo a bollore. Lessiamole finché non saranno tenere quindi le scoliamo, sbucciamo, le priviamo della pellicina interna e le passiamo allo schiacciapatate. Mescoliamole con lo zucchero, i tuorli,  la panna e il liquore, infine uniamo gli albumi. Versiamo il composto nello stampo imburrato ed infarinato (amido di mais o farina senza glutine per la versione senza glutine) e livelliamo con il retro diun uccchiaio. Inforniamo  a 200-220° per circa 45':
Dolce di Castagne
Aspettiamo un pò prima di sformarlo. Lasciamo raffreddare sulla gratella. Cospargiamo con  lo zucchero a velo e serviamo.
Torta di Castagne Senza Glutine
Torta di Castagne Senza Glutine-Gluten Free Chestnut Cake

Con questa ricetta partecipo alla Raccolta "Sapori d'Autunno" del blog "Farina, Lievito & Fantasia"
castagne

bandiera inglese 
Gluten Free Chestnut Cake
This is a simple and gluten free cake  and requires few ingredients and you can enrich or modify, it for example, it goes well with dark chocolate. Now I present you the simplice versione of the cake in which the flavour of chestnuts is strong.  I use liqueur to aromatize it but you can subtitute it with vanilla extract so it can be eaten by children.
I love the warm months and hate the cold.  Yet autumn and winter have positive aspects.  For example...for example...let me think please! LOL In autumun the atmosphere and colors of nature are special, almost magical, warm and cozy. And then there are grapes, pumpkins and chestnuts, I love them too!  I think that many people are fascinted by autumn and its spectacle because the leaves the turn yellow and fall to the ground are wonderful.

Ingredients:
1,87 lbs chestnuts
3/4 cup sugar
4 egg yolks
4 beaten egg ehites
5 tablespoons cream
2 tablespoons rum (or strega or maraschino or vanilla extract)
Icing sugar to sprinkle

Method
Put chestnuts in a large pan, cover with lightly salted cold water and cook until tender. Peel and remove the inner skins and use a potato masher to mush them. Stir them with sugar, egg yolks, liqueur and cream then add the beaten egg whites. Transfere the mixture into a buttered in a floured (use cornstarh or gluten free flour for the gluten free version) cake pan and level with the back of a spoon. Bake in the preheated oven at 390-425°F (I have used the gas oven). for 45 minutes about Remove from the oven, wait a few minutes and remove from pan. Sprinkle with icing sugar and serve.
Condividi

52 commenti:

  1. Buongiorno Tania!
    Questo dolce alle castagne mi fa proprio gola, ci vuole pazienza per spellarle tutte ma poi il risultato ripaga. Buon weekend

    RispondiElimina
  2. Ciao Tania, come sempre la meraviglia delle tue foto mi lascia senza parole.. e in queste particolarmente sono rimasta colpita dal sorprendente calore che riescono a trasmettere... anch’io se posso scegliere voto il caldo.. ma non posso negare che quello che ci da l’autunno sia sorprendente.. la torta di castagne è bellissima.. e mi piace anche il suo colore chiaro... un bacio grande Faby

    RispondiElimina
  3. che bellissima torta!!!Mi piace un sacco questo dolce glute free!!!

    anch'io preferisco i mesi caldi a quelli invernali, ma non so perchè queste golose tentazioni mi fanno apprezzare maggiormente l'autunno/inverno (d'estate non riesco ad accendere il forno ;P)

    RispondiElimina
  4. ciao Tania, posso usare la farina di castagne? o il risultato sarà completamente diverso??
    ultimamente sono sempre piu'pigra...
    ciao
    grazie
    Ale

    RispondiElimina
  5. Io sono una freddolosa DOC, potessi emigrerei nei mesi invernali come le rondini. Però riconosco che ogni stagione ci regala qualcosa di unico nei colori e nei sapori. Un bosco in inverno è un quadro troppo bello. le tue foto sono sempre splendida ma stamattina hanno ancora qualcosa in più, sono magiche te lo dico col cuore davvero. Ottima sicuramente la torta, un po' di pazienza per la sbucciatura ma credo proprio ne valga la pena. Un abbraccio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. sounds delightful very nice height on this cake too!

    RispondiElimina
  7. Wow, great idea!! I love chestnuts and I've got to try this.

    RispondiElimina
  8. Mi piace molto questa torta, perchè non è fatta con farina di castagne ma con le castagne.. dev'essere molto buona!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao!!! Bravissima, profuma di autunno e di semplicità!!!
    Un bacione grande e a presto!!!!!

    RispondiElimina
  10. che dire...meravigliosa!!! e poi chissà che ottimo sapore! bravissima!!!

    RispondiElimina
  11. mmm ho giusto giusto delle castagne portatemi ieri... però non so se riusciranno ad avanzarmi dopo averci fatto le caldarroste.. per poter fare questo tuo dolce.. che sembra squisito!!!! baci e buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  12. Mi piace mi piace e mi piace!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Io non sono mai riuscita a far arrivare le castagne dentro una ricetta...finisce sempre che me le mangio tutte prima (le mangio anche crude!!). Questa torta sembra deliziosa...chissà chissà, magari facendo uno sforzo potrei riuscire a prepararla ^_^

    Le foto sono magiche Tania, veramente meravigliose.

    RispondiElimina
  14. mi accodo ai complimenti, sei veramnente brava Tania!ti auguro un buon fine settimana.....

    RispondiElimina
  15. tesoor che dire dei tuoi dolci e delle tue foto...divinamente incantevoli e questo dolce ha tutti i profumi dell'autunno,meravigliosa nella sua semplicità!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  16. Bella questa ricetta: hai ragione, si presta a base!! E complimentissimi per le foto, sono stupende!!
    Franci

    RispondiElimina
  17. ihihihih... sono esattamente come te! Freddolosona, amo il caldo...l'estate...la primavera....
    Però mi lascio sempre affascinare dai colori, i sapori e i profumi dell'autunno... mi lascio sempre ammaliare dalla sua magia!
    Grazie per questo scorcio, le foto sono stupende!!

    RispondiElimina
  18. adoro le ricette gluten free e sono felice che sempre piu'blog le propongano :)

    RispondiElimina
  19. Ciao Tania!
    Che bel blog che hai, foto perfette, dolci e English! La bellacopia del mio insomma! ;-)
    Lo segno tra i preferiti!

    PS: io ho risolto il problema "freddolosità" spostandomi nella terra dei canguri. ;-)

    RispondiElimina
  20. Carissima Tania, come sempre riesce a fare delle torte semplici ma di grande effetto, accompagnate da bellissime foto! Purtroppo io non sono amante delle castagne, ma in famiglia ho una cucgina celiaca e un ragazzo che va pazzo per le castagne, quindi questa ricetta me la salvo subito perchè credo proprio che potrebbe tornarmi molto utile! ;-) Un bacione buon w.e.!

    RispondiElimina
  21. @Tutti: Vi ringrazio tutti, spero ch ela ricetta posa tornarvi utile! Vi abbraccio e vi auguro un buon fine settimana!

    @Alessia (Ale): Se usi la farina di castagne avrai un risultato completamente diverso, penso di poterlo affermare con certezza anchese non ho provato. Comunque perché non farla? 850g di farina di castagne sono tanti per 4 uova, dovresti ridurre e di parecchio. Potresti anche sostituire la panna con il burro. Se la fai fammi sapere! Baci.

    @nico@spadellatore: Ciao e benvenuto! Grazie per i complimenti, ricambio, sei molto bravo!
    P.S: Sei pigro?! Caspita, vado a fare le valigie, ti raggiungo!

    RispondiElimina
  22. Felicissima di ricevere una tua ricetta per la mia raccolta! GRAZIEEEEEEEEEEEE

    RispondiElimina
  23. Beautiful! I have a friend who cannot tolerate glutens of any sort, so finding cakes and breads that he can eat is very special to me! Thank-you, Tania!

    RispondiElimina
  24. mi piace da matti :) Questo week end sono un po presa... ma la voglio preparare quanto prima! :)

    RispondiElimina
  25. Oh che bontà... adoro i dolci castagnosi! son sempre più felice sia arrivato l'autunno! :)

    RispondiElimina
  26. ha un aspetto delizioso e con le castagne anche un sapore buonissimo! quanto mi piacciono!

    RispondiElimina
  27. ho cotto proprio ieri una retina di castagne bellissime prese all'Esselunga... le ho tostate, private della pelle e della buccia... non riuscivo a fermarmi, mentre le spelavo continuavo a sgranocchiarle! quanto sono buone!?!?! Quindi... se qui il sapore di castagne è netto, alora questa torta dev'essere stra buona.

    RispondiElimina
  28. Lo sai quanto ti adoro???? da 1 a 10? 1000!!!

    RispondiElimina
  29. nn ho mai assaggiato la torta di castagne ma mi attira tantissimo! prima o poi la devo fareeee!

    RispondiElimina
  30. Sulla bontà della torta non ho dubbi..ma che foto meravigliose....
    Complimenti...sono un incanto..
    Un bacio e buon w.e

    RispondiElimina
  31. La torta deliziosa!
    Le foto sempre bellissime!!
    Ciao

    RispondiElimina
  32. Tania, una vera delizia, mi piacciono anche molto le tue foto autunnali:)
    Quanto metteresti di cioccolata fondente in questa torta?
    un abbraccio, buon we:)
    pat

    RispondiElimina
  33. oh perbacco che ricetta con le castagne! :):):)
    da rifare, assolutamente!!

    RispondiElimina
  34. I love chestnuts, I think i should try this cake!
    Looks really yummy!

    RispondiElimina
  35. Che buona! E poi le tue foto mi hanno fatto assaporare un pò dei colori autunnali che sono deliziosi ed irripetibili. Un abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
  36. Adoro tutto quello che è a base di castagne...splendide foto e splendido dolce!
    Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  37. Ciao! non ci piace la stagione fredda per il clima e le giornate sempre più buie..ma ne adoriamo l'atmosfera che si respira, i colori che cambiano e tutti i profumi nuovi e celati durante l'estate!
    eh...adoriamo anche le castagne e tutti i derivati! non parliamo poi dei dolci a base di questo frutto! quello che proponi ci sembra soffice e dal sapore deciso al punto giusto! bravissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  38. Adoro le castagne! Complimenti sembra buonissima...non appena comprerò qualche castagna voglio provarla!
    Foto bellissime!

    RispondiElimina
  39. @Tutti: Grazie a tutti, se la prvate fatemi sapere, ci tengo al vostro parere! Vi auguro un buon fine settimana!

    @Patricia: Grazie Pat! Io metterei 85g di cioccolato fondente, toglierei la panna e la sostituirei con un po' di burro che farei sciogliere insieme al cioccolato.

    RispondiElimina
  40. Ciao!
    Sei proprio bravissima!

    E' un pò di tempo che ti seguo e devo dire che non ti smentisci mai!

    Ora anch'io ho creato il mio piccolo blog, se ti va di darci un'occhiata
    www.buhbuhbutter.com

    Complimenti=)

    Stefania

    RispondiElimina
  41. Bellissima questa torta di castagne; Belle le tue foto e belli i colori dell'autunno che ci hai regalato.Brava!

    RispondiElimina
  42. Ciao Tania, ma che torta particolare e profumata, tesoro!!! complimenti è una gran bella ricetta!!! un abbraccio e buon week end :)

    RispondiElimina
  43. Veramente un bel dolce, di quelli semplici, ma squisiti al tempo stesso.a presto

    RispondiElimina
  44. da brava golosa io voto per arricchirla di gocce di cioccolato fondente!! gnaaammy!
    baci! ale

    RispondiElimina
  45. Le castagne, tipiche x la stagione autunnale, anche se ancora non le ho viste dal fruttivendolo.

    Se vi possono interessare, eccovi alcuni miei testi sulle torte e le castagne:

    http://wp.me/p5HLb-rM

    http://wp.me/p5HLb-J5

    http://wp.me/p5HLb-vJ

    http://wp.me/p5HLb-1pz

    http://wp.me/p5HLb-Gx

    http://wp.me/p5HLb-A7

    http://wp.me/p5HLb-AU

    http://wp.me/s5HLb-beyonce

    http://wp.me/p5HLb-6w

    http://wp.me/p5HLb-xh

    RispondiElimina
  46. This chestnut cake looks amazing! I, too, love the bounties of autumn!

    RispondiElimina
  47. Ciao! come va?
    una domanda: il peso delle castagne ( 850 gr. ) é inteso dopo che le hai cotte o prima?
    Un beso

    RispondiElimina
  48. Ciao Sarafly! Tutto bene, grazie!
    Il peso delle castagne è quello che hanno prima della cottura. Baci :-)

    RispondiElimina
  49. Ciao Tania!
    allora ieri ho preparato questa bellissima e buonissima torta di castagne: risultato ottimo!
    L'unico cambio che ho fatto rispetto alla tua ricetta é stato sostituire la panna con un'emulsione di ricotta e latte di riso.
    Le mie amiche hanno apprezzato molto questa delizia! Grazie 1000! un abbraccio!

    RispondiElimina
  50. Buongiorno sarafly! Caspita che cambio cha hai fatto, chapeau! Che sei bravissima l'avevo capito e per questo mi fa ancora più piacere che tu esegua le mie ricette, grazie a te! Baci.

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin