lunedì 28 marzo 2011

Bocconcini di Maiale con Uvetta, Pinoli e Pomodorini

Scroll down for English version
Che titolo lungo! Fa prima la Simo che li chiama Bocconcini Saporiti, anzi, fa pure meglio visto che è il nome che descrive bene questo piatto ricco di gusto e pratico. Uvetta e pinoli richiamano la stagione fredda ma i pomodorini riportano il giusto equilibrio. L'avrete capito, la ricetta è della simpatica e bravissima, non solo in cucina, Simona di Pensieri & Pasticci che, tra una ricetta e un lavoretto fatto a mano, ci regala anche qualche recensione di libri interessanti.

Bocconcini di maiale con Uvetta, Pinoli e Pomodorini-Pork Stew with Raisins, Pine Nuts and Cherry Tomatoes

Come ve la cavate con i secondi? Io abbastanza bene ma la verità è che non amo tantissimo la carne, preferisco mangiare altro. Per questo per me, è fondamentale, quando la devo mandare giù, che sia preparata in maniera diversa dal solito e che sia soprattutto appetitosa. Questa ricetta l'avevo adocchiata da un po', buonissima! Alla fine ci è uscita pure la scarpetta!

Ingredienti ( per 3 persone):
600g di bocconcini di maiale
2 cucchiai di pinoli
2 cucchiai di uva passa
9 pomodorini tagliati a metà
1/2 bicchiere di vino bianco secco
Olio di Oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Procedimento
In una larga padella  scaldiamo l'olio, uniamo l'uvetta e i pinoli e rosoliamo. Uniamo i bocconcini di maiale, rosoliamo su tutti i lati quindi alziamo la fiamma,uniamo il vino bianco e lasciamo evaporare. Aggiungiamo i pomodorini, aggiustiamo di sale e pepe e contimuiamo la cottura per almeno altri 15', mescolando di tanto in tanto:
Bocconcini

Serviamo.
Bocconcini di maiale con Uvetta, Pinoli e Pomodorini-Pork Stew with Raisins, Pine Nuts and Cherry Tomatoes

Ringrazio Serena e Vale per avermio donato un premio. Lo giro a tutti voi!

bandiera inglese 
Pork Stew with Raisins, Pine Nuts and Cherry Tomatoes
I don't love meat too much so I try new recipe to prepare it. This way of cooking is very tasty but easy! At the end I dipped the bread in the sauce. Raisins ad pine nuts are winter ingredients but cherry tomatoes bring balance. Recipe adapated form Pensieri & Pasticci Blog.

Ingredients (for 3 servings):
21oz pork stew
2 tablespoons raisins
2 tablespoons pine nuts
9 cherry tomatoes, in half
1/2 cup white wine
Olive oil to Taste
Salt to taste
Pepper to taste

Method
In a pan heat the olive oil, add raisins and pine nuts. Add the pork and cook on medium-high flame until it is golden on each side. Add the wine and  let evaporate on a high flame. Add the cherry tomatoes, salt and pepper to taste and cook for 15 minutes about on a low flame, stirring occasionally. Serve hot.
Condividi

37 commenti:

  1. Ciao Tania! anch'io non amo la carne, ma proposta così... grazie!

    RispondiElimina
  2. Pur trattandosi di carne, il gusto agrodolce mi stuzzica un bel po' ^__^ Dovrò provarali presto anch'io questi bocconcini, profumano di buono. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  3. Concordo con te sulla preferenza di altri alimenti perciò ho la carne la si fà a modino o meglio di no....ovvio che questo piattino entra degnamente nella prima categoria. Foto sempre luminose e saporite :)

    RispondiElimina
  4. mamma mia che bontà!!!! complimenti come sempre!!!!!!ciao!

    RispondiElimina
  5. I secondi nn sono il mio forte pero quando sono cosi appetitosi di sicuro bisogna provarli!!bacioni imma

    RispondiElimina
  6. Anche io non sono una fan sfegatata della carne, ma "vestita" cosi' non dubito che mi potrei far fuori tutta la pirofila!

    RispondiElimina
  7. come te, anche per me la carne dev'essere sfiziosa, altrimenti non è tra i miei piatti preferiti. Questa mi sembra davvero una chicca, brave!!

    RispondiElimina
  8. Delizioso!!!!!
    ..e se poi ci da pure modo di fare scarpetta?! Il massimo!!!!!!
    Un bacione!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Tania anche io come te e Simo prediligo la carne fatta a modo e questa mi sembra perfetta ^_^ poi mi piace tanto fare la scarpetta anche se non è da bon ton ;)) già che ci sono ti faccio i complimenti anche questo mese per le tue foto sulla rivista, prima o poi ti chiederò di autografarmene qualcuna ^_*
    bacioni, buona giornata
    Sonia

    RispondiElimina
  10. ciao Tania, questo secondo di carne è davvero sfizioso e le tue foto, come sempre, sono favolose... complimenti!!! buona giornata ^__^

    RispondiElimina
  11. Ma grazie tesoro...mi fa piacere che ti sia piaciuta...lo sai che questa ricetta me l'hanno pubblicata anche sul libro di cookaround?
    Quando ho ospiti la faccio sempre se non voglio sbagliare...vado sul sicuro!
    Un abbraccio e buon pomeriggio

    RispondiElimina
  12. io invece adoro la carne! pero' sono moooolto brava e cerco di mangiarla poco, tipo una volta a settimana e meglio se bianca perchè si sa che fa male...
    questi bocconcini mi piacciono proprio, sostituirei solo l'uvetta (che in generale non amo) con dei peperoni (che non centrano niente ma che adoro ;P)
    sempre foto spettacolose! bacione, ale

    RispondiElimina
  13. hanno un aspetto cosi invitante questi bocconcini...

    RispondiElimina
  14. Ma che bel piatto completo e colorato!! Mi piace molto e quindi me lo segno!! :)

    RispondiElimina
  15. che super bontà!!!! con la Simo non si sbaglia :-)))) deve essere davvero golosa! baci

    RispondiElimina
  16. Davvero invitanti questi bocconcini! Mai preparato la carne con l'uvetta..devo provare!
    ciao

    RispondiElimina
  17. mamma mia che bontà... divino questo piatto!!!

    RispondiElimina
  18. anch'io nn amo molto la carne e quindi apprezzo questo piatto che la rede invitante!

    RispondiElimina
  19. Ciao!
    Con questi mio marito sviene...
    Buonissimi ^____^
    Sono passata per dirti che ho scelto le ricette finaliste del mio contest "gli agrumi" passa a dare un occhio...
    Un bacione

    RispondiElimina
  20. Veramente buoni questi bocconcini...da far provare a tutta la truppa!!! Un bacio :)

    RispondiElimina
  21. Non mi fa impazzire l'uva passa ma a vedere questo piattino viene tanta gola =)

    RispondiElimina
  22. Nemmeno noi amiamo tantissimo la carne, ma questi bocconcini sono particolari e pensiamo che vale veramente la pena provarli, bravissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. mi piace da morire questa combinazione di mezza stagione. bellissima e buonissima.

    RispondiElimina
  24. Ciao, molto dolce e gustoso questo modo di fare i bocconcini! avevamo in mente uno strudel di carne e questo potrebbe essere un ottimo suggerimento per il ripieno!
    un bacione

    RispondiElimina
  25. Un bel modo di proporre il pollo brave........... a voi due,
    ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Ahhh io spezzatino di manzo.. e tu di maiale.. Ottimo con pinoli ed uvetta.. mi piacciono molto abbinati alla carne!!!!baci baci

    RispondiElimina
  27. Ottimo piatto, facile, bello... da rifare!

    RispondiElimina
  28. E' proprio un ottimo piatto, perfetto per questa stagione di transizione tra l'inverno e l'estate!

    RispondiElimina
  29. nemmeno io sono grande fan della carne, però certo questi bocconcini saporiti (come dice la Simo), li assaggerei volentieri ;)

    RispondiElimina
  30. Carissimo/a
    Sto per aggiornare l’elenco dei food blog italiani
    Mi piacerebbe sapere:
    In che anno hai aperto il blog
    Possibilmente la tua città e provincia.

    Grazie
    Puoi comunicarmelo al seguente link (se vuoi)

    http://griglia-e-pestello.blogspot.com/p/food-blog-italiani.html


    sergio.

    RispondiElimina
  31. Io adoro la carne e questa ricetta mi attrae molto. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  32. Tania, passa da me che ho un ragalino per te, sempre se ti fa piacere..Ale

    RispondiElimina
  33. Io me la cavo cosi' cosi'... nel senso che mi sbizzarrisco su altro e quando e' ora del secondo alterno tra salmone al vapore o carne bianche alla griglia. Grazie per questa ricetta gustosa e veloce peraltro... la provero' di cerco appena mi capita un buon spezzatino di maiale sotto tiro. K

    RispondiElimina
  34. Ma che fico che t'ho scoperto! Mi sn subito iscritta, complimenti a simona x la ricetta ma anche a te che l'hai realizzata..alla prox!

    RispondiElimina
  35. Ciao! Che brava sei stata a destinare una sezione Gluten Free che è "naturalmente" gluten free!!!
    Questo è il desiderio di ogni celiaco: vedere in tavola dei meraviglioso piatti che non contengono glutine per natura.
    Se ti va di passare dalla mia cucina mi farebbe molto piacere :)

    RispondiElimina
  36. very good, very simple, definately adding to my frequent cooking list.

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin