lunedì 15 giugno 2009

Frittelle ai Fiori di Zucca Rapide

In circa dieci minuti si preparano e si mangiano delle frittelle buone e con un'alvelotura molto soddisfacente così, quando la voglia di fritto arriva improvvisa, la soluzione c'è ed è anche semplice!

Frittelle ai Fiori di Zucca - Interno

Queste frittelle sono fatte con i fiori di zucca (rigorosamente home made), ma si possono fare anche in altre varianti. La rapidità è dovuta alla farina, quella per fritture, che permette appunto di friggere immediatamente l'impasto. Non ne riporto le dosi perché vado ad occhio ma quando le rifarò cercherò di pesare per indicarvi il quantitativo.
Probabilmente più in là posterò anche la versione lievitata e...più lenta :-D

Ingredienti:
5 fiori di zucca
1 uovo
1/2 bicchiere di latte freddo
farina per fritture q.b.
1 pizzico di sale
abbondante olio per friggere

Procedimento
Scaldiamo l'olio. In una ciotola mescoliamo l'uovo, il sale e il latte, aggiungiamo i fiori di zucca lavati, asciugati e tagliati in pezzi, quindi aggiungiamo la farina necessaria per ottenere un impasto molle, che cade pesantamente dal cucchiaino. Bagnamo di tanto in tanto quest'ultimo per prendere un po' d'impasto e lasciarlo cadere nell'olio. Friggiamo le frittelle finché non risultano ben dorate e le poniamo su carta assorbente.
Pronte!!!

Frittelle ai Fiori di Zucca
Frittelle ai Fiori di Zucca Rapide - Interno


Condividi

38 commenti:

  1. Che buone! Adoro i fiori di zucca fritti! La tua pastella mi piace molto e il risultato si vedo che è spettacolare!
    Bravissima

    RispondiElimina
  2. Ciao Tania!
    Buone queste frittelle :))) Ma ascolta per la pastella niente frigo? Tutto da fare subito e friggere?

    A presto Carla

    RispondiElimina
  3. Mmmmmm che buoni..... Bacioni e buon inizio settimana!!! :-))

    RispondiElimina
  4. @Elisakitty's Kitchen: Grazie mille, sei molto gentile!

    @Dolcienonsolo: Grazie!

    @Carla: Ciao! No c'è bisogno di tenere la pastella in frigo, possono essere fritte immediatamente. In genere utilizzo il latte freddo, ora lo scrivo anche nel post ;-) grazie a te!

    RispondiElimina
  5. Che brava che sei, questa frittura sembra un dolce. Complimenti.

    RispondiElimina
  6. l'occhiometro alle volte è più preciso della bilancia peccato che funziona solo per se stessi ahahahahah, però dai, credo che si possa fare anche senza dose magari proviamo tutte e poi ti diciamo ok?
    ;)
    *
    cla

    RispondiElimina
  7. @Claudia: Grazie e buon lunedì!

    @Rorò: Sei troppo buona, grazie!

    @Claudia: Forte "l'occhiometro" :-D Beh, non hai tutti i torti, però se l'impasto cade pesantemente dal cucchiaio allora lì dovremmo esser tutte d'accordo. Ok va bene, provate e fatemi sapere! :-)

    RispondiElimina
  8. Adoro le frittelle con i fiori di zucca, ma non l'ho mai fatta con la farina per fritture. Dovrò provarla! Buona giornata :)

    RispondiElimina
  9. Peccato che di fiori di zucca qua non se ne parli proprio, uff!!
    Belle le tue frittelle, beata!
    Buon inizio settimana,
    m.

    RispondiElimina
  10. Troppo belle (e buone) leggere e dorate, che brava! Buona giornata.

    RispondiElimina
  11. carissima sono perfette!!! dorate al punto giusto!!! che voglia mi hai fatto venire, mannaggia!!! non ho mai provato la pastella con il latte, devo provarla! un bacione.

    RispondiElimina
  12. deliziose!!! Buon lunedì Tania.

    RispondiElimina
  13. @Italians Do Eat Better: Te la consiglio vista la rapidità ;-)Buona giornata!

    @Mariù: E' davvero un peccato Mariù, ma pazienza! Grazie e buon lunedì!

    @dada: Grazie mille, buona giornata!

    @Micaela: Ti dirò, faccio tanti tipi di pastelle ma questa con il latte è molto buona. Grazie, un bacione.

    RispondiElimina
  14. Caspita sono gonfie come se contenessero lievito: davvero meravigliose, complimenti!!

    RispondiElimina
  15. oddiochemeraviglia!
    IO adoro i fiori di zucca in pastella, ma non ho mai provato le frittelle.
    Purrtoppo ques'anno mi sono vietati i fritti, per cui se ne riparla il prox anno!

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che buoni devono essere questi frittini.....fantastici!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. non l'ho mai provati i fiori di zucca fritti ma penso che rimedio presto!! il tuo risultato è stupefacente!!!buona settimana!!

    RispondiElimina
  18. @Barbara: Si, vengono bene, lo ammetto :-D Grazie!

    @LaGolosastra: Grazie! Allora sono rimandate ;-)

    @Simo: Lo sono :-P Grazie!

    @Katty: Eh certo che devi rimediare!!! Buona settimana anche a te, grazie!

    RispondiElimina
  19. grazie mille per il premio!!!aggiorno subito il post:)
    le frittelle sono troppo stuzzicose!!
    baci

    RispondiElimina
  20. Buoneeeee sono molto simili a quelle che faccio io solo che non uso la farina per fritture, mai provata!!!
    Bravissima come sempre...ciaoooo

    RispondiElimina
  21. @dolceamara: Grazie, buon lunedì anche a te!

    @Chiara: Ma prego! Grazie a te!

    @Lady Cocca: Beh, se puoi provale anche con questa farina ;-) Grazie tante!

    RispondiElimina
  22. Squisite queste frittelline una vera bontà buona settimana Luisa

    RispondiElimina
  23. come sono sofficioseeee!!!
    bravissima
    ciaooooo

    RispondiElimina
  24. @soleluna: Grazie mille Luisa, buona settimana!

    @dario: Si si, grazie tante!

    RispondiElimina
  25. Tentatrice: adoro i fiori di zucca, ma quest'anno non sono ancora riuscita a gustarli!
    Mi piace la tua pastella veloce :-D

    RispondiElimina
  26. Che buone, sono le mie preferite!!!
    Baci ...

    RispondiElimina
  27. @lenny: Sei ancora in tempo! Grazie lenny!

    @*Mariarita*: Grazie, baci.

    RispondiElimina
  28. Io di solito i fiori di zucca li preparo interi, ma questa variante con tanta pastella (la farina per fritture poi proprio non la conoscevo) mi incuriosisce.

    RispondiElimina
  29. Complimenti, una pastella perfetta. Devo ammettere che mi hai davvero ingolosito! Cat

    RispondiElimina
  30. Bontà suprema e superveloce! Mi segno la ricetta! Buona serata Laura

    RispondiElimina
  31. i fiori di zucca fritti sono buonissimi. I miei vicini ci riempono perchè a loro non piace (pazzi) però così non le ho mai fatte, di solito le faccio classiche birra, acqua e farina. Le tue coprono molto di più. Sicuramente da provare, almeno cambio. Grazie della ricetta. ;)

    RispondiElimina
  32. ottimissima ,immediatamente da provare questa
    pastetta per gli adorati"sciurilli"".....fiori di
    zucca!!!!Grazie per il premio...baci

    RispondiElimina
  33. @Aiuolik: A quanto pare facciamo cose opposte :-D

    @giucat: Grazie!

    @L'Antro dell'Alchimista: Ok, grazie mille Laura!

    @Maura: Allora sei fortunata visto che hai la scorta :-D Grazie a te!

    @emamama: Sono sempre buoni, comunque li si prepari :-P Grazie a te!

    RispondiElimina
  34. Oddio!!! Sono adorabili!!! Oink oink:))

    RispondiElimina
  35. Mammamia che bel blog...complimenti!!! :D
    Mi sono unita ai tuoi sostenitori e ti seguo volentieri....c'è tanto da copiare qua !! :D scherzo...ciao e buona notte!!

    RispondiElimina
  36. Devo assolutamente farti i miei complimenti più sinceri ed entusiastici per il tuo blog. Mi sono innamorata! Corro ad inserirti nel blog roll e non ti perdo più di vista. Sei strabravissima, le ricette sono la fine del mondo, le foto non ne parliamo!!!

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin