lunedì 6 giugno 2011

Frittata di Erbe Selvatiche

Scroll down for English version
Erbe selvatiche...è un po' dire tutto e niente. Ero convinta che si trattasse di luppolo selvatico ma dopo avere cercato in rete e dopo averne visto il fiore - le erbe che ho usato io e che vedete in foto, mettono un piccolo fiore bianco - ho capito che luppolo non è. In dialetto le chiamiamo vetaglie. Insomma, se qualcuno le riconosce e sa dirmi qual è il loro nome gliene sarò grata.*
*Edit! Finalmente queste erbe selvatiche hanno un nome! Si tratta della clematis vitalba. Ringrazio Stefi che via facebook aveva subito svelato il mistero e Stella di Sale che ne ha dato conferma e di cui vi invito a leggere questo post in merito, molto interessante.
Queste erbe nascono spontaneamente e in cucina ne si utilizza la punta. Hanno un gusto delicato e le usiamo soprattutto per le frittate che possono essere più o meno verdi a seconda dei gusti. Le erbe devono essere giovani altrimenti il loro sapore diventa leggermente amaro anche se, a dire la verità, non è fastidioso.

Frittata di Erbe Selvatiche-Wild Herb Omelette

Scusate l'assenza ma è stato un periodo no. E devo riscusarmi perché so già di dovere sparire perché non ho la possibilità di fotografare.
Mi spiace non essere riuscita a ricambiare, nelle scorse settimane, tutti i commenti e a salutare i nuovi lettori ma mi riprometto di farlo presto. Nel frattempo ringrazio di cuore chi si è preoccupato di questo silenzio.
Colgo anche l'occasione per ricordarvi del Contest Una Ricetta per un Sorriso! nato inseme alla Fondazione Theodora Onlus che aiuta i bambini sofferenti.

Ingredienti :
Erbe Selvatiche
Uova
Sale
Olio di oliva

Procedimento
Laviamo bene le erbe selvatiche, cuociamole in acqua bollente salata per pochi minuti finché non risultano tenere. Scoliamole bene se necesssario, strizziamole. Scaldiamo in una padella l'olio di oliva e aggiungiamo le erbe, friggiamo per pochi minuti. Nel frattempo rompiamo le uova, le saliamo e le sbattiamo bene. Versiamole nella padella. Lasciamo cuocere da un lato, giriamo e facciamo cuocere l'altro lato finché le frittata non è solida. Serviamo.

Frittata di Erbe Selvatiche
Frittata di Erbe Selvatiche-Wild Herb Omelette


English Version
Wild Herb Omelette
Wild herbs...it's everything and nothing. I was convinced that it was wild hop but after searching on the internet  I ralized it is not hope because this herbs have a small white flower. In dialect we call them vetaglie. If someone knows their name please, let me know!
These herbs grow spontaneously and in kitchen  we use the tips (especially for omelettes) that are soft and have a delicate flavor. Herbs should be young or their taste become slightly bitter.
Add more eggs according your taste.
P.S. Sorry for my absence but it's not a good time for me.  And now I cannot take pictures.

Ingredients:
Wild Herbs to taste
Eggs
Salt
Olive oil

Method
Wash well wild herbs and cook in boiling and salted water for a few minutes until tender. Squeeze all the liquid out of the herbs. Heat the olive oil in pan add wild herbs and fry for a few minutes. Beat the eggs and salt with a fork.  Add egg mixture to skillet. Cook on one side then flip it and continue cooking the other side until become solid. Serve.
Condividi

59 commenti:

  1. buonissima,e che bella presentazione :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Tania...quanto tempo, sono felice di rileggerti. Questa pianta io non la conosco ma la frittata sembra proprio buona.
    Spero che il periodo no passi presto e tu ritrovi tranquillità.
    Un abbraccio.
    Annalisa

    RispondiElimina
  3. Ciao Tania! eh..ci sei mancata eccome e ci dispiace sentire che ti assenterai ancora! ti facciamo comunque un grosso in bocca al lupo perchè tutto si sistemi!!
    ottima questa frittata, dal sapore di campo e chissà come profumano tutte queste erbette!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Tesoro ma dove eri finitaaaaaaaaaaaa!!!Mi sei mancata mi stavo preoccupando pero rieccoti qui con una frittata davvero profumatissima e intrigante!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. Ben trovata!
    Buona questa frittata e soprattutto per una giusta causa. Bravissima

    RispondiElimina
  6. Ciao Tania, che bello rileggerti. In effetti cominciavo un po’ a preoccuparmi della lunga senza e mi dispiace sapere che è stato un periodo “no”! Spero comunque niente di tanto grave e che sia passato!
    Non conosco queste erbe selvatiche ma sarei proprio curiosa di assaggiare la frittata, che resta sempre uno dei miei piatti preferiti.
    Un abbraccio e in bocca al lupo per tutto ^__^

    RispondiElimina
  7. Anche io ho latitato.. per questo non ho notato la tua assenza :( .. spero che tutto si sistemi... e che il periodo diventi al più presto SI' (anche per me, magari!)..
    Semplice e invitante questa frittata di erbe misteriose! :)
    Buona settimana...

    RispondiElimina
  8. Non le conosco proprio.. però la fritatta credo sia venuta deliziosa!!!!! smack buon lunedì .-D

    RispondiElimina
  9. Che foto eccezionali! Complimenti perchè hai reso interessante ancor di più la bella frittatina :)

    RispondiElimina
  10. Mi spiace se stai attraversando un periodo non troppo positivo... ma noi ti aspettiamo... ancor di più se quando torni ci delizi così!!
    Questa frittatina ha un aspetto gustosissimo!! Le erbette non le conosco ma se sono spontanee hanno dalla loro un sapore e un aroma unici!!
    A presto!
    Franci

    RispondiElimina
  11. Spero solo che tutto si risolva per il meglio e che questo periodo no finisca il prima possibile. Ottima la frittatina con le erbe selvatiche.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  12. Che bella frittatina, però queste erbe non le ho mai viste.

    RispondiElimina
  13. Anch'io purtroppo non conosco le tue erbette ma quando arriva l'esperto di casa vediamo di darti una mano a risolvere l'enigma.
    Felice di rivederti e di avere una delle tue bellissime ricette!
    Un grosso "in bocca al lupo" per tutto
    Un abbraccio affettuoso
    Carla

    RispondiElimina
  14. ma buoooonaaaa adoro le erbe selvatiche e la frittata poi.... in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  15. Ho partecipato di recente a un corso sulle erbe selvatiche e spontenee e quante cose che si scoprono =) tipo che la tua frittata è bellissima!

    RispondiElimina
  16. spero non sia successo nulla di grave e risentirti può solo far piacere!!! per quanto riguarda le tue foglioline verdi, non so' cosa possano essere ma il risultato che hai fotografato è molto interessante! stammi bene e spero a presto... baci

    RispondiElimina
  17. da noi (cremonese)si chiamano "luartis", detti anche asparagi selvatici, ma in realtà sono i germogli del luppolo selvatico e crescono abbondantemente lungo rive dei fossi o sulle strade ferrate. Noi oltre alla frittata facciamo anche ottimi risotti. In provincia si trova anche una sagra dedicata a queste erbe. "luartis" fa rifermento al germoglio lungo e dritto (=tis)

    ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  18. Bentornata! Non conosco quest'erba pero' mi piacerebbe provarla per sapere che sapore ha. Un bacione!

    RispondiElimina
  19. Ciao Tania! ben tornata, ottima e semplice la tua fritta :) un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Ciao Tania ti rileggiamo con molto piacere!Adoro la frittata e la tua è davvero originale, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  21. Ciao Tania, mi dispoace sentire che è un periodo no e spero che si risolva tutto al più presto. Questa frittata mi intriga, e poi le tue foto son sempre bellissime. Un bacio

    RispondiElimina
  22. Eccoti finalmenteeeee!!!!!!
    Ciaoooo, un bacino!!!!!
    Prendo nota perchè le tue ricette sono sempre super!!!!
    Ti abbraccio!!!!!!!

    RispondiElimina
  23. ciao tania, mi spiace che non e' il migliore dei periodi, ma pensa che ci sono tante foodblogger che ti seguono e che ti apprezzano.

    bella ricetta sana e fresca.

    un abbraccio forte

    RispondiElimina
  24. Ciao!
    Sono un po' stordita e mi sono dimenticata di scriverti...Ti ho copiato una ricetta le Patate al forno light, quando l'hai pubblicate ti avevo avvisato che mi avevano stregato...Spero ti faccia piacere.
    Sto pensando da giorni ormai al naso rosso...Non è mica facile! Ma qualche idea ce l'ho ^___^
    Un bacio e anche un abbraccio che mi sa che forse ti serve.

    RispondiElimina
  25. Ti auguro di cuore che questo brutto periodo finisca presto e che tutto si risolva per il meglio nella tua vita.
    un bacio
    alice

    RispondiElimina
  26. Sinceramente non ho la più pallida idea di che erbetta sia, ma una frittatina così gustosa non me la farei scappare per nulla al mondo!!!!

    RispondiElimina
  27. I love the way you fry the herbs first! And I think cooking eggs in olive oil is the only way to go :)

    RispondiElimina
  28. Buona amo la frittata e la tua proposta è decisamente invitante e gustosa. Sinceramente non ho mai provato a farla come nella ricetta che hai pubblicato...l' assaggerò molto presto!!Baci Silvia

    RispondiElimina
  29. squisita, e le foto sono splendide come sempre!
    sto pensando alla ricetta per il contest... ci sono quasi!
    bacioni

    RispondiElimina
  30. mi piacciono da matti le frittate con le erbette selvatiche... solo che son sempre nella condizione di non disporre mai di ingredienti simili :(
    A presto, K

    RispondiElimina
  31. Adoro queste frittate!!!!!!

    RispondiElimina
  32. E' sempre bello leggerti, spero a presto!!

    RispondiElimina
  33. è vitalba, germogli di clematis vitalba che si tendono a confondere coi germogli di luppolo che son fatti però diversamente, si tende anche a chiamarli tutti nello stesso modo, asparagi selvatici, luertis, bruscandoli, qui vedi bene le differenze: http://www.stelladisale.it/2011/04/luppolo-vitalba-e-tamaro/

    RispondiElimina
  34. Una frittata che preparava spesso mia mamma ..ma non bella come la tua :) ciao

    RispondiElimina
  35. Sei tornata e questo basta ^_^ ciò che conta è che tutto sia risolvibile per il meglio, in bocca al lupo per tutto!

    RispondiElimina
  36. Squisita frittata e splendide foto, complimenti

    RispondiElimina
  37. quante meravigliose erbette per una bella causa!

    RispondiElimina
  38. finalmente eccoti qua : )

    Ecco cosa mi viene in mente: una buonissima ed essenziale torta alle erbe, che io adoro giusto giusto un pochino amarognola, proprio come hai detto tu: non è così male. Eh no, affatto! A me il leggero sapore amarognolo piace moltissimo.

    ... non preoccuparti per l'assenza, appena torni siamo tutti qui ad accoglierti a braccia aperte. Mi dispiace per il tuo periodo "no", che pero torni "si" o almeno "ni" quanto prima.

    un abbraccio grande grande

    Manu

    RispondiElimina
  39. davvero una squisitezza, la tua frittata! complimenti!

    RispondiElimina
  40. Ciao,
    ti invito a partecipare al mio primo contest:
    http://bouquetdifantasia.blogspot.com/2011/06/cena-lume-di-lampadina-il-mio-primo.html

    Ti aspetto.
    un Sorriso...

    RispondiElimina
  41. Ciao che bella frittatina. Conosco molto bene queste erbe, da me le chiamano vitaglie o viticelle o ancora asparagi selvatici. Non so il nome scientifico ma mi sembra che qualcuno te lo ha riferito (andrò a copiarmelo).
    Le facciamo fritte,anche quelle meno giovani e dal gusto amarognolo, anzi ci piacciono proprio per questo.
    Non sapevo di questo contest, andrò a vedere.

    RispondiElimina
  42. Ciao Tania è bello risentirti. Mi dispiace che il periodo non sia dei migliori, spero che passi presto.
    Un abbraccio
    elena

    RispondiElimina
  43. mi dispiace per il periodo no, passerà, coraggio.
    la frittata è molto invitante, purtroppo non riconosco la piatina ma se riesci a risalire al nome mi farebbe piacere conoscerla meglio, magari la cerco in campagna e la provo pure io :-P
    bacibaci cara.

    RispondiElimina
  44. che meraviglia la tua frittata,abbinata ai pomodorini e' perfetta!

    RispondiElimina
  45. È il miracolo del pomodoro, la magia della cucina italiana.
    Nel mio blog c´è una pagina di cucina spagnola molto buona, la quale dovreste visitare di seguito, se non volete che la dea pomodora vi converta in pomodorini alla mandorla.

    RispondiElimina
  46. Came across your blog on foodbuzz & am your newest follower!!!
    - Jessica @ http://cajunlicious.com

    RispondiElimina
  47. cara Tania, questa omelette mi ispira tanto :)) davvero gustosa. Spero che la tua assenza sia dovuta a cose belle e ti auguro che sia così. I tuoi fans non ti abbandonano per così poco ;) baci :X

    RispondiElimina
  48. Ah ma sei anche conoscitrice di erbe selvatiche!

    RispondiElimina
  49. Mi spiace per il tuo periodono. Favolosa questa frittata con le erbe selvatiche.
    Buon week end Daniela.

    RispondiElimina
  50. Carissima il tuo blog è uno spettacolo!!Mi sono appena iscritta...
    Mi dispiace per questo brutto periodo, ma vedrai che tutto si risolve! Un bacione se ti va passa anche tu da me!

    RispondiElimina
  51. mi spiace Tania per questo momento no..... spero che tutto passi etu sia con noi quanto prima, nel frattempo mi godo questa frittata gustosa! baci

    RispondiElimina
  52. Looking forward to your visiting
    Pick Your Favorite

    Price:$15-$60

    famous brand , low price , PP payment

    ===^_^( http www wowougg com )^_^===
    .?.............................?....?
    ?..........................?........?
    .?........handbag.......shoes.......?
    ..?................................?
    ...?.......sunglasses....watch.....
    .....?...........................?
    ........?...jewlry... cloth ...?

    shop site: www wowougg com

    RispondiElimina
  53. Looking forward to your visiting
    Pick Your Favorite

    Price:$15-$60

    famous brand , low price , PP payment

    ===^_^( http www wowougg com )^_^===
    .?.............................?....?
    ?..........................?........?
    .?........handbag.......shoes.......?
    ..?................................?
    ...?.......sunglasses....watch.....
    .....?...........................?
    ........?...jewlry... cloth ...?

    shop site: www wowougg com

    RispondiElimina
  54. Posso solo immaginarmi il profumo e il sapore di questa frittata!

    RispondiElimina
  55. Ciao ragazzi, per scegliere gli ingredienti per preparare quest'ottima ricetta, vi consiglio di visitare WWW.RISPARMIOSUPER.IT
    Qui potrete compilare la vostra lista della spesa e il sito vi suggerirà automaticamente il supermercato con le migliori offerte vicino casa :-)

    RispondiElimina
  56. 5 Tips to a flat stomach
    ----------------------------------
    Stop making these 5 Major mistakes and you will finally lose your stubborn belly fat
    There are long lasting ways to get the amazing middle you crave. These genius tips
    Will help you shed inches and pounds, banish the bloat, And feel even more gorgeous.
    we have very best advice for quickly shrinking your tummy. Here are the surprising
    Hello, skinny jeans!
    http://juicyabs.com
    http://www.facebook.com/5TipsToAFlatStomach?skip_nax_wizard=true

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin