mercoledì 20 maggio 2009

Frittata di Asparagi: Io vado controcorrente

Visito quel blog, poi quell'altro, un altro ancora e vedo gli asparagi troneggiare nei risotti, nelle tagliatelle, torte salate, ecc. e io che cosa faccio? Decisamente controcorrente, vi propongo una cosa semplicissima ma saporitissima: la frittata. Guardatela bene, questa ha qualcosa di speciale!



Avete capito cosa? Credo di no. Dunque, è scontato che per questa preparazione, sono adatti gli asparagi selvatici, che anche quelli non mancano visto che mio padre è un buon cercatore e trovatore ma guarda caso, mia madre, ha il pollice verde, ma molto verde. Oltre ad occuparsi di fiori e piante, ha anche un piccolo orto e gli asparagi con cui ho fatto la frittatina, vengono dal nostro orticello, mi dispiace non avergli fatto una foto. Ovviamente, tra un po', vi proporrò ricette con "prodotti" di nostra o meglio sua, produzione. Io lo trovo fantastico, sono convinta che si debba puntare sulla qualità e nel nostro caso, c'è ;-)
Passiamo alla ricetta, semplicissima. Non vi riporto le dosi, ci si regola facilmente con la quantità di asparagi che si hanno a disposizione. Volendo, si può aggiungere del formaggio o far rosolare gli asparagi insieme a un po' di cipolla ma, per come la vedo io, non ce n'è bisogno, credo che il sapore sia maggiore, senza l'aggiunta di altri ingredienti.

Ingredienti:
asparagi
uova
sale
olio di oliva

Procedimento
Laviamo gli asparagi, eliminiamo la parte bianca alla base che è un po' più dura, tagliamoli a pezzi e facciamoli soffriggere in una padella in olio di oliva ben caldo per pochi minuti. Nel frattempo rompiamo le uova, le saliamo e le sbattiamo bene, aggiungiamole uniformemente agli asparagi , lasciamo cuocere da un lato, giriamo e facciamo cuocere l'altro lato. Semplice no?! Ecco la

Frittata di Asparagi


Condividi

24 commenti:

  1. quoto quoto quoto e straquoto. Io sono stata obbligata a preparare per un corso di cucina qualcosa con fragole e asparagi e, anche se ho cercato di caderein piedi presentando il connubio come una quiche, il risultato mi ha completamente deluso. Tant'è che mi chiedo come faccia ad andare così di moda e ad essere esaltato un po' ovunque... Ben vengoano, quindi, gli affondi nelle certezze della tradizione!!
    un bacione
    ale

    RispondiElimina
  2. Adoro la frittata di Asparagi! Quella foto mi fa proprio benire voglia di rubartene uno spicchio!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Ottima la frittata, semplice, saporita, così tradizionale... la adoro!
    Gli asparagi però mi sa che è meglio che li compri perché il mio pollice, altro che verde, è nero (in tutti i sensi)!
    Un bacione e ancora grazie per il premio, finalmente l'ho postato.
    Un bacione,
    m.

    RispondiElimina
  4. Buona buona buona!!!
    L'ho preparata anch'io qualche giorno fa ma non l'ho postata perchè mi si è rotta mentre la giravo, quindi niente foto.
    Però è buonaaaaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  5. Mmmmmhhhh....che buona!!!
    La frittata spesso ti risolve il problema di un pasto: non sai cosa preparare? Sbatti due uova e aggiungi ingredienti a piacere! Con gli asparagi non l'ho mai fatta, ma mi ispira molto....

    Ciao,
    Rita

    RispondiElimina
  6. @alessandra: Oh oh, fragole e asparagi :-D In cucina sperimentare è d'obbligo anche se non si sa mai che ne viene fuori. I miei asparagi erano pochini quindi, meglio andare sul sicuro hihihi.

    @Elisakitty's Kitchen: Grazie!!!

    @Mariù: Anche a me piace tantissimo! Grazie a te carissima :-*

    @minnie: Si è molto buona, anche rotta ;-)

    @Rita: Devi assolutamente provarla!

    RispondiElimina
  7. adoro le frittate e adesso che ci sono le asparagi ancora di piu!

    RispondiElimina
  8. Ciao, grazie per essere passata a trovarmi e per il tuo commento.
    Hai un blog molto bello, appena posso ci faccio un bel giretto.
    ciao

    RispondiElimina
  9. @Mary: Grazie, soprattutto per i premi!!!

    @Stefania: Grazie a te Stefania!

    RispondiElimina
  10. Da noi si usa per Pasqua con laggiunta di rondelle di salsiccia e guarda che la frittata non ha nulla di scontato è anzi una pietanza meravigliosa

    RispondiElimina
  11. buonissimaaaaaaaaaaaaaa, come mi piace la frittata con gli asparagi e questa la faccio identica a te....mannaggia stavolta non ti posso copiare...uffa!!!!!
    un bacione da Fiorella

    RispondiElimina
  12. Tania, andare controcorrente è sempre una gran bella cosa, perchè uniformarsi? E a cosa? E se poi i risultati sono questa splendida frittata, allora direi che è anche utile. Brava, dev'essere buonissima! Baci Giovanna

    RispondiElimina
  13. @Cocò: Buona pure con la salsiccia! Forse io la do per scontata perché la faccio spesso ma hai ragione, è meravigliosa!

    @FeF: A saperlo la facevo un po' diversa hihihi
    Grazie Fiorella!

    @Giovanna: Ti ringrazio per l'apprezzamento! Andare controcorrente credo faccia parte del mio carattere, e la cucina a volte ne risente :-D Baci.

    RispondiElimina
  14. Hai ragione: la frittata è sempre un'ottima soluzione e valorizza l'elemento base: gli asparagi, come in questo caso, ed ogni altro tipo di verdura.

    RispondiElimina
  15. Io alle frittate non so resistere, quelle di mia zia mi fanno impazzire....me le devono togliere davanti, bella e sicuramente buona...io me ne rubo un pezzo e la metto nel panino!!!ciao sally

    RispondiElimina
  16. Che delizia....adoro le frittate in tutti i modi immaginabili e la tua è speciale!

    RispondiElimina
  17. @Mammazan: La pensi come me ;-) grazie!

    @sally: Ok sally, ruba pure :-D Grazie!

    @Simo: Gentilissima, grazie!

    RispondiElimina
  18. Io mi sto facendo un'overdose di asparagi, sicura che non mi farà assolutamente male!
    La frittata ancora non l'ho fatta, mi toccherà rimediare...:)

    RispondiElimina
  19. Certo che devi rimediare! :-)

    RispondiElimina
  20. Adoro la frittata d'asparagi, ne mangerei volentieri una fettina ;-)

    RispondiElimina
  21. @ CoCò: buona con la salsiccia.

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin