mercoledì 14 luglio 2010

Girelle e Cornetti con Sfogliatura ai Frutti Rossi

Scroll down for English version  
Brioches e frutta  in un colpo solo, questa rivisitazione delle girelle e dei cornetti  al cacao è più fresca e sana perché i semini si sentono sotti i denti, si sentono le fragoline di bosco! Anche qui è bello vedere le striatura, stavolta rossa, nella pasta. L'idea di provare a fare una sfogliatura con la frutta è nata dopo essermi ritrovata con un bel po' di fragoline di bosco. Questo che vedete è il primo tentaivo di cui sono molto soddisfatta, voi che ne pensate?

Girelle e Cornetti
 con Sfogliatura ai Frutti Rossi-Rolls and Croissants with Red Fruit 
Layers

Poche settimane fa mio padre è andato (cioè è dovuto andare :-D), in cerca di fragoline di bosco. E' stato bravissimo, ne avrà raccolte quasi 1 kg ma alla fine ho dovuto rimproverarlo lo stesso, una la foglia la poteva pure prendere, no!? A parte questo dettaglio che avrebbe contato solo per le foto, ho potuto fare un bel po' di ghiaccioli, il gelato, decorare la torta fredda allo yogurt e cimentarmi in questo esperimento. La versione al cacao che ricordo, è tratta dal blog Le Pétrin, mi era piaciuta molto, ma la voglia e lo sfizio di rinnovarle era troppo forte! Se me lo permettete, vi offro qualche brioches dato che siete stati così premurosi con me nei giorni scorsi, grazie, siete straordinari!


Dicevo primo tentativo ma anche unico. la pasta brioche è la stessa, ho solo apportato qualche piccola modifica al ripien,o naturalmente. In realtà avevo l'intenzione di riprovarci diminuendo la frutta e aggiungendo un po' di panna per provare a dare una maggiore marbidezza alla sfogliatura dopo la cottura, ma non ho potuto. Se ne avrò modo  ve lo farò sapere. Ho utilizzato solo fragoline di bosco ma è possibile scegliere il frutto rosso preferito o magari fare un bel mix. Si potrebbe provare anche con altra frutta ma facendo attenzione alla cottura, la maggiore quantità diacqua necessita di tempi più lunghi. Anche qui, se dovessi provare, vi informerò. Non vi preoccupate se la pasta ai frutti rossi risulta più morbida di quella al cacao.

Ingredienti (per 25-30 pezzi):
Per la Pasta Brioche:
250gr di farina 00
250gr di farina Manitoba
1/2 cucchiaino di sale
125gr di zucchero
1 uovo
180ml di latte circa
75gr di burro morbido
1 cucchiaino di zucchero
15g di lievito di birra

Per la Pasta ai Frutti Rossi:
45gr di albume
30gr di farina
60gr di zucchero
200g di frutti rossi
2 cucchiai di zucchero
15gr di burro

Procedimento
Prepariamo la Pasta Brioche: Sciogliamo il lievito in una parte del latte insieme a un cucchiaino di zucchero. Lo aggiungiamo alla farina e mescoliamo. Quindi uniamo tutti gli altri ingredienti tranne il latte, che metteremo un po' alla volta. Impastiamo finché non si sarà formata una palla elastica ma non appicicosa, (circa 15'), trasferiamola in una terrina e lasciamo lievitare coperta fino al raddoppio di volume.
Prepariamo la Pasta ai Frutti Rossi: Versiamo in una scodella l'albume, lo zucchero e la farina e mescoliamo bene fino ad ottenere una pastella liscia e cremosa. In un pentolino mettiamo la frutta e 2 cucchiai di zucchero, portiamo a bollore  e cuociamo, schiacciamo con un cucchiaio finché non si formerà una crema piuttosto soda. A questo punto versiamo la pastella e mescoliamo sempre molto velocemente e cuociamo fino a quando non si solidifica. Aggiungiamo il burro e poi lasciamo raffreddare a temperatura ambiente. Quindi mettiamolo tra due fogli di carta pellicola e schiacciamola fino ad ottenere un quadrato (possiamo usare il mattarello), teniamola in frigo al momento in cui dobbiamo usarla:

Sgonfiamo la pasta e stendiamola in un rettangolo. Mettiamo al centro la  pasta al cacao. Prendiamo il lato superiore e pieghiamolo verso il centro quindi pieghiamo il lato inferiore. Ruotiamo la pasta di 90° (il lato più stretto sarà di fronte a noi e la piega di giunzione a destra) e stendiamo di nuovo (1-2-3-4).
Pieghiamo la parte superiore ed inferiore del rettangolo portandole verso il centro. Poi pieghiamo nuovamente come se chiudessimo un libro. Giriamo di nuovo di 90° . Stendiamo nuovamente (5-6-7-8).
Tagliamo la pasta a strisce larghe 1cm a arrotoliamo per formare le girelle oppure tagliamo in triangoli e arrotoliamo per formare i cornetti (9-10). Trasferiamoli in una teglia coperta da carta forno e lasciamo lievitare per circa 1h:

Inforniamo a 180° per circa 20' o comunque fino a doratura.

Girelle e Cornetti
 con Sfogliatura ai Frutti Rossi-Rolls and Croissants with Red Fruit 
Layers

P.S. Ringrazio Ale per vermi donato un premio. La regola vuole che lo giri a 15 persone. Chiunque abbia voglia di riceverlo mi lasci un commento a questo post.

English version 
Rolls and Croissants with Red Fruit Layers
Brioches and fruit, this alternative version of the swirls and croissants with cocoa layers is fresh and healthy, you can feel the wild strawberries seeds with your theeth! The red layers in the dough is beautiful and brioches are soft, of course. A few weeks ago my father found many wild strawberries so I decided to make this experiment. I'm very satisfied with the result. If  I make them again, I would decrease the fruit and  add a little of cream to give more softenss to the final layers. I used wild stawberries but you can use your favorite red fruit or a mix of them. Don't worry if the red fruit block is softer than the cocoa one. This goes to Yeastspotting.


Girelle e Cornetti
 con Sfogliatura ai Frutti Rossi-Rolls and Croissants with Red Fruit 
Layers

Ingredients (for 25-30 pieces):
For the Dough:
2 cups all purpose flour
2 cups bread flour (manitoba flour)
3/4 cup warm milk
1/2 cup sugar
1/3 soft butter
1 egg
1 teaspoon sugar
1/2 teaspoon salt
0,52 oz fresh yeast

For the Red Fruit Block:
1,58 oz egg white
1/4 cup all purpose flour
1/4 cup sugar
1/2 cup (4 fl oz) milk
7 oz red fruit
2 tablespoons sugar
0,52 oz butter

Method
Prepare the Dough: Dissolve yeast in 1/4 cup of warm milk and 1 teaspoon of sugar. Mix it with flour, egg, soft butter, salt, add gradually remaining milk and work until the dough is elastic, about 15 minutes, then place the dough in the bowl. Cover with a damp cloth (or with a plastic wrap) and let rise in a warm place until doubled in volume.
Prepare the Red Fruit Block: In a bowl put the egg white with the sugar and flour and stir to obtain a smooth and creamy batter. Put the red fruit and two tablespoons of sugar in a saucepan and bring to boil, cook and press using  spoon to form a thick cream. Add the egg white mixture and stir quickly and cook until thick. Add the butter and stir. Let cool at room temperature. Put the cocoa mixture betwen two sheets of plastic film and press to form a square (you can use a rolling pin) and then put it into the fridge.
Deflate the dough and roll out it in a rectangle on a floured surface. Place the red fruit block into the center and fold into thirds, starting with the top third then fold the bottom third of the rectangle up over the dough. Rotate it 90 degree (so that the narrow end faces you, keeping the seam on your right) and roll out again (1-2-3-4).
Fold the dough so that the two short edges meet in the center and then fold the dough in half, like a book. Rotate it 90° (you have four layers and the the seam is on your right). Roll out the dough again (5-6-7-8).
Cut the dough into 1/2in strips and roll to form the rolls or cut into triangles and shape into croissants (9-10). Put them on a baking sheet and le rise for 1 hour about. Bake in the prehetaed oven at 355°F for 20 minutes about or until golden brown.
Condividi

66 commenti:

  1. Ciao! wow..sono bellissime! che bello questo gioco di colori e chissà come son folci e delicate! sei stata bravissima!
    no no..ora vogliamo provarci anche noi!!
    un bacine

    RispondiElimina
  2. Queste sono meravigliose!Sai che avevo provato a fare quelle al cioccolato!?Ma ho tentato di farle con la pasta madre e non hanno lievitato benissimo...quindi son venute buonissime, ma un po' mattoncini! La prossima volta ritento (e sarò più fortunata!) a farle "normali" seguendo passo passo le tue istruzioni...ma credo proprio che proverò la variante frutti rossi!!!Sei troppo brava!Complimenti!!!

    PS: spero vada meglio!Ma leggendoti penso proprio che sia così!!!Un bacio grosso!!!

    RispondiElimina
  3. Oddio, anche tu contagiata dal rosso ^__^ Scappo? Faccio finta di niente? Da un'opera in tre atti rischio di fare un'epopea se continuo a lasciarmi tentare così. Sono meravigliose Tania, machetelodicoaffà :) Complimentissimi, un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ma che belle!!!
    Brava Tania, come sempre del resto.
    Baci

    RispondiElimina
  5. wonderful,tania,these are as usual,perfect!

    RispondiElimina
  6. Bontà pura!!!!!!!!Sono perfetti....

    RispondiElimina
  7. @manuela e silvia: Ciao ragazze! Fatele che sono buonissime! Un bacione e grazie!

    @UnaZebrApois: Grazie! Devi rifarle assolutamente, forse la tua pasta madre non è pronta opure boh :-D, comunque sono sicura che andrà meglio!
    P.S. Va bene grazie, ti abbraccio!

    @Federica: Mi avrai contagiato tu?! Lo dico io che al rosso non si può resistere! Ti abbraccio anch'io, grazie!

    @germana: Ti ringrazio, bacioni!

    @alison: Many thanks!

    RispondiElimina
  8. Quanto ne vorrei una!!!!!!!!!!!!! Che brava che sei!Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. tania sono bellissime e poi con le fragoline di bosco.....mamma mai che cosa rara da trovare una vera ghiottoneria!!!sei davvero unica tesoro hai le mani d'oro!!!spero che questo periodo sia un po piu sereno per te e che tutto si stia sistemando,nn possimo fare a meno di te e delle tue prelibatezze!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  10. non ho parole... sono un capolavoro, i miei più "invidiosi" complimenti per la bellissima riuscita e le foto poi... molto belle!!!

    RispondiElimina
  11. Tania sei stata super brava, è bellissimo il risultato finale con tutte le striature rosa...complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  12. che belle con quelle striature! mi piacciono molto! complimenti baci

    RispondiElimina
  13. Anche questa versione è troppo bellina, così tutta striata di rosso!!! Io prenderei volentieri uan girellina :)

    RispondiElimina
  14. Urchi che belle.... mannaggia, devo proprio farle!!! Faranno impazzire le mie belvette...
    Complimenti, come sempre!!! Sei un mito!
    Un abbraccio forte!
    Paola

    RispondiElimina
  15. Hai ragione ad essere soddisfatta di questo tuo primo tentativo! Le foto trasmettono una tale idea di bellezza, sofficità e golosità che fa restare a bocca aperta per lo stupore! La pasticceria è il tuo forte e non sbagli mai un colpo :-)

    RispondiElimina
  16. Che belle! Sei bravissima! Complimenti :D

    RispondiElimina
  17. spettacolari Tania, i miei complimenti...

    RispondiElimina
  18. che meraviglia da rimanere a bocca aperta, fantastiche e sofficissime, brava ciao ciao

    RispondiElimina
  19. Dopo la versione al cacao, ho visto la versione rossa con la polvere di fragole di Tuki (la ciliegina); la versione al té verde di Fanny (foodbeam)e adesso la tua come al solito perfetta!!
    Mi sa che presto ne faro una versione purple ai mirtilli che adoro ;))

    RispondiElimina
  20. spettacolari! come vorrei averli qui per pucciarli nel mio cappuccino =)

    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  21. appena passano queste torride giornate ci provo mi attirano da matti Tania!

    RispondiElimina
  22. io dico che sono ECCELLENTI!!!!
    Bravissima, come sempre!
    baci.

    RispondiElimina
  23. Rimango ancora una volta a bocca aperta davanti a tanta bellezza e grazia......
    Le fragoline di bosco poi hanno un sapore talmente particolare e sono così difficili da reperire che mangiare una di queste meraviglie è davvero un privilegio per i fortunati che ci riusciranno!
    Bravissima Tania, davvero una meraviglia...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. mamma che bontà e ti dirò meglio ancora che con il cioccolato :-) io adoro i dolci con questo tipo di frutti!!! sempre bravissima tu :-))

    RispondiElimina
  25. I love all your dough confections and your instructions on this one is fabulous~ looks great

    RispondiElimina
  26. avevo notato le foto di queste brioscine su flikr...sono spettacolari! La spiegazione poi con le immagini passo passo molto utili! brava!
    ;-)
    a presto
    Pippi

    RispondiElimina
  27. sono perfette come sempre! sei bravissima! poi con le fragoline sono ancora più speciali, bravo il papà!
    Ciao!

    RispondiElimina
  28. Cara Tania le girelle e i cornetti sono deliziosi.
    Complimenti davvero!!!
    I dolci con i frutti rossi mi piacciono molto.
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  29. Sono semplicemente bellissime; già quelle al cacao mi avevano incuriosita parecchio..ma queste sono ancora meglio!
    Peccato che io sia nel mio momento no in cucina, altrimenti le sperimenterei subito :)
    Intanto, io salvopaginaconome ^_^
    ...ettanto lo so...le proverò, sto cercando di resuscitare il mio lievito madre superstite :)
    Baci e bentornata!*

    RispondiElimina
  30. Buoneeee! Forse forse le preferisco alle altre in versione cioccolata! Senti ma... dove abiti? voglio venire anche io dalle tue parti per raccogliere un pò di fragoline di bosco! Qui (in città) non si trovano nemmeno al supermercato!

    RispondiElimina
  31. bravissimaaaaaa!!! certo che hai una fantasia ed un'abilità notevoli... io mi limito ad ammirare e ad immaginarne la bontà, sono troppo pigra per una lavorazione coi fiocchi così ;-) p.s.: anche se ti scrivo raramente, ti seguo sempre e faccio a te ed alla tua famiglia il più grande in bocca al lupo!!! un abbraccio forte

    RispondiElimina
  32. che meraviglia Tania! riesci sempre a stupirmi!:)
    ho letto che è un periodo un pò cosi, ti abbraccio forte e vedrai che passerà!

    RispondiElimina
  33. Sono eccezionali Tania complimenti

    RispondiElimina
  34. spettacolari e irresistibili!!bravissima!!baci!

    RispondiElimina
  35. Mamma mia!!! Le voglio!!!
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  36. Bellissime ! ! ! ! ! !
    Sei brava, complimenti ! ! ! !

    RispondiElimina
  37. Superlative! Con te sto finendo tutti gli agettivi....
    Spero meglio.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  38. Stupende!!! Se penso che io in questo periodo non riesco ad andare oltre alle insalate...che dire bravissima.
    Sonia

    RispondiElimina
  39. Incredibile! Love, love and love these:)

    RispondiElimina
  40. Estos pasteles se ven hermosos y deliciosos. Que bello! I'm too lazy to make something this nice (smile). Stella

    RispondiElimina
  41. sono di plastica?? di creta?? di... che ne so! sono perfetti!! incredibilemnte belli e perfetti!
    Splendidi.. che rictta deliziosa, particolare e buonissima!

    RispondiElimina
  42. The texture looks wonderful, Tania. Delicious looking croissants and beautifully layered.

    RispondiElimina
  43. My goodness, how lovely!! I wouldn't have the patience or energy to come up with something like this!!

    RispondiElimina
  44. You are lovely and would be perfect are a wonderful cup of Italian coffee.

    RispondiElimina
  45. Just once I want to see you do something that does not look amazing...go ahead I dare you. lol

    RispondiElimina
  46. Come ne vorrei uno ora..bellissimi!sei sempre bravissima, complimenti!

    RispondiElimina
  47. This is absolutely divine!! Gorgeous photos!

    RispondiElimina
  48. che raffinata delizia!un abbraccio

    RispondiElimina
  49. Wow, sono bellissimissime queste brioches!! Insomma, perfette proprio! Complimenti veramente :)

    RispondiElimina
  50. Semplicemente magiche!!! La fragolina di bosco dà quel tocco di incantato...
    Cara Tania, mi spiegheresti come si fa ad ottenere il burro morbido? Si lascia fuori dal frigo? Non lo so, che ignorante!!!

    RispondiElimina
  51. caspita sembrano proprio buone... belle soffici, nel forno di casa è sempre un po' difficile fare delle buone brioches, ma le tue sono fantastiche, complimenti!!!

    RispondiElimina
  52. Anche io adoro la sensazione dei semini sotto ai denti (che alcuni detestano), tipica dei frutti rossi, che adoro letteralmente. E' una variante davvero piacevole, soprattutto adesso che siamo in piena estate !!! Manu

    RispondiElimina
  53. Non so che dirti la tua precisione mi fa quasi paura ;-))
    Scherzo sei bravissima ma non appena le temperature saranno più fresche voglio provare queste tue girelle però prima quelle al cacao che ne vado matta! Tania sei fantastica!
    Donatella

    RispondiElimina
  54. Oggi ne mangio volentieri una, credo di averne proprio bisogno. Grazie Tania, le tue ricette sono sempre molto coreografiche. Un abbraccio

    RispondiElimina
  55. They look lovely and delicious.I wish I was your neighbor ...

    Good to have you back!!!

    RispondiElimina
  56. Grazie a tutti, buoni e gentili come sempre, vi abbraccio!

    @Sandra Avital: Devi farla, l'aspetto! :-)

    @Blueberry: Grazie! Si, basta che tiri il burro fuori dal frigo. D'estate basta una mezz'ora invece d'inverno serve qualche ora.

    @Mone: I would invite you for coffee and brioches! Thanks!

    RispondiElimina
  57. @Betta: Betta ti ringrazio, sono contenta che tu abbia scritto questo commento davvero! Ti abbraccio e ringrazio ancora e su, non essere pigra, quando farà meno caldo mettiti all'opera!

    RispondiElimina
  58. Solo a vederla viene l'acquolina in bocca e poi di prima mattina...una super colazione con questa prelibatezza la farei volentieri...Complimneti Tania... Bravissima.

    RispondiElimina
  59. Spettacolari ste briochine!!!... idea golosa quella del ripieno di frutti di bosco! sei sempre bravissima, dalla ricetta alla presentazione!

    RispondiElimina
  60. ecco la versione estiva!spettacolare...anche io pero' un'ideuzza come variante..ti faro' sapere!!!!!!!
    ciao,de

    RispondiElimina
  61. @Azzurra e Crumpetsandco: Grazie mille ragazze!

    @Daisy: Grazie! Ok, aspetto ansiosa di vedere la tua versione!

    RispondiElimina
  62. Oddio e questi????me li stavo perdendo!!!Sono FANTASTICI!!!!questi proprio non mi scappano aspetta che torni il fresco e vado di sfogliature!!!Bravissima Tania!

    RispondiElimina
  63. vorrei provare con le mele e cannella..un esperimento..se viene fuori qualcosa di commestibile ti informo ihihi (lo so dovrei smetterla di stravolgere le tue perfettissime e buonissime, e bellissime ricettuzze)!

    RispondiElimina
  64. Cleare vai tranquilla ;-) Ok, fammi sapere!

    RispondiElimina
  65. Trooooppo buoneeeee!!!da oggi ti seguo...;) a presto!

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin