giovedì 11 giugno 2009

Pane veloce veloce

Scroll down for English version
Quando si dice "di nome e di fatto". Questo buon pane è pronto in circa due ore e si prepara rapidamente e facilmente: bastano gli ingredienti più semplici del mondo, una ciotola e una forchetta!

Pane Veloce Veloce

Questa bella ricetta è tratta dal blog "La Cucchiarella" ma ammetto di averla conosciuta grazie a nanino di cookaround. La scorsa settimana finalmente sono riuscita a fare questo pane, il risultato mi ha soddisfatta così tanto che mi ha fatto piacere postare la ricetta nel mio blog. Gli aspetti positivi sono tanti. La velocità riguarda l'impasto, veramente facilissimo da fare e in più non servono robot o olio di gomito :-D, ma solo una ciotola e una forchetta, io l'ho trovato divertente e, come già scritto, in circa due ore si ottiene un pane dal buon sapore, ben alveolato e con la crosticina croccante.

Ingredienti (per 3 filoncini):
500g di farina
370 ml di acqua tiepida
1/2 cubetto di lievito di birra
1 + 1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di miele

Procedimento
In una parte dell'acqua sciogliamo il lievito insieme al miele. In una ciotola mettiamo la farina, aggiungiamo il lievito sciolto e l'acqua mescolando rapidamente con una forchetta e infine mettiamo il sale: l'impasto risulterà molle e appiccicoso, non liscio. Spolveriamo la superficie con abbondante farina e lasciamo lievitare coperto per un'ora e mezza. A questo punto prendiamo l'impasto e con l'aiuto di un leccapentola lo trasferiamo sulla spianatoia ben infarinata facendo in modo che la parte infarinata sia rivolta verso l'alto, lo dividiamo in tre filoni uguali (io li ho fatti diversi perché li ho infornati ad altezze diverse), e con delicatezza li trasferiamo in una teglia coperta da carta forno distanziati tra loro (possiamo anche mettere l'impasto direttamente sulla carta forno e dividere i filoni direttamente lì).
Inforniamo a 260° per circa 40' se usiamo il forno a gas altrimenti a 240° per circa 30' se usiamo il forno statico o ventilato, fino a doratura:


Visto com'è semplice e che bel risultato che si ottiene in poco tempo? E' un'ottima soluzione anche per quando ci si accorge un po' tardi di avere finito il pane ;-)

Pane Veloce Veloce
Pane Veloce Veloce

English Version
Quick Quick Bread
Quick quick bread? Yes, too quick and too easy to make, it’s ready in less two hour! You only need a bowl and a fork. The result is a savoury bread with the big holes! I love this recipe and I love to do this bread, I think it is fantastic!

Ingredients (for 3 pieces):
4 ½ cups all purpose flour
1 ½ cup warm water
0,42 oz fresh yeast
1 ½ teaspoon salt
1 teaspoon honey (or sugar)

Method
Dissolve yeast in 1/4 cup of warm water and 1 teaspoon of honey. Put the flour in a bowl, add the dissolved yeast, water and stir rapidly using a fork. Add the salt and stir: the dough will be soft and sticky, not smooth. Sprinkle the surface with flour, cover with a damp cloth (or with a plastic wrap) and let rise in a warm place for 1 hour and 30 minutes.
Transfere the dough on a floured pastry board using a spatula (the faloured suface must be facing up) and divide it into three equal parts and gently transfers them in a baking pan covered with greaseproof paper (you can also put the dough directly onto the greaseproof paper and divide into the pieces there).
Bake in the preheated gas oven to 260°C for 40 minutes about or in the static oven to 240° for 30 minutes until golden brown.
Condividi

118 commenti:

  1. Che bel aspetto ha questo pane ...qui ci vuole la mortazza !

    RispondiElimina
  2. Io tempo fa l'ho preparato.... è buonissimo
    Grazie Tania

    RispondiElimina
  3. Ti è venuto perfetto!! bravissima!!

    RispondiElimina
  4. che bello! perfetto un bacio

    RispondiElimina
  5. Fantastico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Devo provare a farlo a mio marito, che è parecchio difficile coi gusti.......

    RispondiElimina
  6. Io ho pronta già la mortadella .... dove è la mia mezza pagnottina per fare giusto colazione?!!!!!
    bellissimo tania sei proprio brava

    RispondiElimina
  7. Ammazza in 2 ore soltanto??? bellissimo risultato non c'è che dire.... Bacioni

    RispondiElimina
  8. bellissimo...e chissà che bontà...bravaaaaaaaaa...premiucci per te

    RispondiElimina
  9. Ciao Tania! Questa ricetta è davvero interessante, da provare al più presto! Buona giornata :)

    RispondiElimina
  10. Bellissimo...adatto per delle bruschette golose brava ciao Luisa

    RispondiElimina
  11. che belle foto!!!
    impastare è tra le cose più divertenti e rilassanti che si fanno in cucina ;-)

    RispondiElimina
  12. Davvero è pronto in due ore??? Ha una lievitazione perfetta, dev'essere buonissimo!!! Devo provarlo anch'io! Un bacione.

    RispondiElimina
  13. @Mary: Ok, per te ben farcito ;-)

    @Mery: Hai ragione, è buonissimo! Grazie a te!

    @Federica e Carmen: Grazie mille!

    @Simo: Provalo Simo, gli piacerà!

    @marsettina: Grazie, baci!

    @lelli: Ora te lo preparo :-D Grazie, baci.

    @Stefania: Grazie! :-*

    @Claudia: Esatto, solo in due ore! Grazie, baci.

    @Alessandra: Grazie mille!

    @babi: Grazie! Provala, è fantastica! Buona giornata!

    @soleluna: Buono da solo, più buona in compagnia, si! Baci.

    @La Cucina di...Federica: Grazie!!! Si, concordo!

    @Micaela: Si è vero! E hai visto che alveolatura!? Baci.

    RispondiElimina
  14. Bellissimo e buonissimo...e veloce :-D

    RispondiElimina
  15. Ma brava Tania, bellissimo e veloce. Da tenere in considerazione.
    baci

    RispondiElimina
  16. Scherzi? Tutto qui? Davvero?????????
    Questa ricetta davvero mi farà dimenticare il terrore della panificazione.
    Lo provo questo w-e di sicuro.
    Mi salvi la vitaaaaaaaaaaaa!!

    RispondiElimina
  17. Con questa ricetta mi tenti!!!
    Io con gli impasti sono un disastro e non possiedo nè impastatrice nè MdP.
    Sembra proprio alla mia portata!!!
    Segno subito ma rimanderò la preparazione a data da destinarsi (se sopravvivo!!!!).
    Bacioni

    RispondiElimina
  18. @Maria: Esatto, baci!

    @germana: Ti ringrazio!

    @Mariù: Incredibile ma vero ma è tutto qui! Provalo che ti soddisferà sicuramente!

    @minnie: Questo mi sembra ideale per te allora! Ok va bene ;-)

    RispondiElimina
  19. Cosi' pero' non abbiamo più scuse, con le tue spiegazioni preziose e la tua foto molto essenziale! Devo provare assolutamente

    RispondiElimina
  20. Forse ho messo troppo foto, ne sarebba bastata una visto la semplicità :-D Ok, provalo dada!

    RispondiElimina
  21. Il primo piano della fetta è molto eloquente e la semplicità di esecuzione è davvero invitante :-D

    RispondiElimina
  22. Mi segno la ricetta! Adoro il pane fatto in casa... a presto Sara

    RispondiElimina
  23. @lenny: Si, è troooppo facile che non si può non provarlo :-D

    @Sara: Brava Sara!

    RispondiElimina
  24. Ti è venuto benissimo, mi hai fatto venir voglia di provarlo anche io!

    RispondiElimina
  25. Be' tanti complimenti davvero, ammiro molto tutti color che si dedicano all'arte del pane, non è facile. la foto mi piace molto sembra quasi di toccarlo!!;-))

    RispondiElimina
  26. è favoloso...con tutti quei buchini...bravissima!!
    col tuo permesso mi segno la ricetta..grazie!!!

    RispondiElimina
  27. Wowwww...quasi quasi lo faccio per oggi!
    Graziiieee!!! Ti aggiungo al mio blogroll!
    Se passi da me, ci sono dei premietti per te!!!
    tanti bacioni
    Ago :-D

    RispondiElimina
  28. @Aiuolik: Grazie!

    @sally: Grazie! Credo che questo sia davvero alla portata di tutti!

    @emamama: Si certo, grazie!

    @Ago: Mi fa piacere, ti ringrazio tanto!

    RispondiElimina
  29. Che meraviglia questo pane!!
    Non ci posso credere che è così facile da fare!
    Devo assolutamente provarlo!
    Grazie di aver postato la ricetta!

    RispondiElimina
  30. MA sai che questo pane è fantastico??? Ero proprio alla ricerca di un pane che si potesse fare anche al rientro dal lavoro e da consumare a cena....e che ovviamente fosse anche buono! Grazie cara e buon we

    RispondiElimina
  31. @Konstntina: Incredibile ma vero :-D, direi massimo risultato con il minimo sforzo!

    @soleluna: Buon weekend anche a te, baci.

    @Rosy: Il risultato è a dir poco sorprendente, è fantastico sotto tutti i punti di vista! Grazie a te e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  32. Pare che questo pane se ne vada anche "veloce veloce"! XD
    (ros)marina

    RispondiElimina
  33. Ma che risultato favolos così alveolato e con la crosta fragrante!
    Mi vuoi dire che tu hai fatto questo pane in meno tempo della pizza??
    Resto meravigliata! Questa la provo! Sei troppo forte. Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  34. Tania... Ma la farina quale tipo hai usato tu?

    RispondiElimina
  35. @Marina: Mi hai beccata :-D si, finisce subito!

    @Elisakitty's Kitchen: L'alveolatura è veramente bella, il tempo breve (due ore, si!!!), insomma, sono sincera, lo trovo eccezionale :-D
    Ho usato la farina 00. Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  36. Che aspetto invitante ha questo pane, pare di sentirne il profumo. Ti auguro buon week end :)

    RispondiElimina
  37. Che bel pane! Ha proprio l'aria di essere tremendamente invitante ;)

    Grazie per la visita e buon sabato :)

    RispondiElimina
  38. @Italians Do Eat Better: Grazie! Felice week end anche a te!

    @Ruby: Grazie mille, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  39. vedere la foto, leggere la ricetta e fare l'inventario degli ingredienti in dispensa è stato tutt'uno... ci risentiamo fra due ore e ti dico come è andata!!!
    ciao e graazie mille per queste ricette salva tempo ( e salva cena e salva umore etc etc)
    alessandra

    RispondiElimina
  40. Alessandra, grazie! La ricetta è salva tempo e umore si, non solo perché "risolve" vista la rapidità ma anche peril risultato che è davvero strepitoso! Ok, a dopo e buona domenica!

    RispondiElimina
  41. tania ti è venuto davvero favoloso!!!complimentissimi!!ma che farina hai usato la 0 ??
    bravissima,baci imma

    RispondiElimina
  42. @dolci a...gogo!!! Grazie, ho usato la 00!

    RispondiElimina
  43. Stupendo questo pane, bravissima

    ciao army

    RispondiElimina
  44. L'aspetto è davvero invitante! Alla prima occasione ci provo! Una domanda, si può sostituire il miele con lo zucchero?
    Stefania

    RispondiElimina
  45. @stefania: Grazie!Certo, si può sostituire il miele con un cucchiaino di zucchero!

    RispondiElimina
  46. propriouna spelndida idea per panificare anche con questo caldo!:DD

    RispondiElimina
  47. arrivo da Flickr, dove ho scoperto delle tue bellissime foto ed ora delle ricette che mi itrigano...bello il tuo blog ed ora prendo la ricetta del pane molto interessante!!!
    :-)

    RispondiElimina
  48. @Genny: Hai ragione! Io l'ho fatto proprio ieri, è semplicissimo quanto rapido!

    @Mariluna: Ciao! Sono contenta che tu sia passata di qui e che il blog ti piaccia, grazie mille!

    RispondiElimina
  49. vorrei provare a farlo ma quale farina debbo usare? giovanna

    RispondiElimina
  50. Ciao Giovanna! Usa la farina 00.

    RispondiElimina
  51. Tania complimenti per il blog e per il pane , ti ho appena trovata su internet, adesso l'ho impastato, appena e' cotto ti faccio sapere ciao e grazie!!

    RispondiElimina
  52. Grazie tante! Aspetto tue notizie allora!

    RispondiElimina
  53. Ciao Tania, oggi ho fatto questo pane, avevi ragione è buonissimo e velocissimo, a me è venuto con un'alveolatura più fitta, ma credo perchè l'ho cotto un pò meno, probabilmente se avessi prolungato la cottura si sarebbe sviluppata maggiorente. Veramente buonissimo, nei prossimi giorni lo posterò e naturalmente lo rifarò! a presto

    RispondiElimina
  54. Benissimo! Sai, mai come in questo caso penso che l'alveolatura non sia importantissima. Quello che conta è che il pane sia buono. Insomma, vista la rapidità con cui si fa è davvero eccezionale, i buchi passano in secondo piano ;-) Ok, aspetto di vederlo!

    RispondiElimina
  55. E dopo la torta al formaggio ho provato anche questo pane, ottimo risultato.
    Continuerò a realizzare le tue fantastiche ricette.
    Ciao a presto.

    RispondiElimina
  56. Mi fa molto piacere Giulia, grazie infinite!

    RispondiElimina
  57. favoloso, sembra una ciabatta :)

    RispondiElimina
  58. Come hai già letto sul mio blog anch'io ho fatto questo pane e sono veramente sorprendenti la velocità e la riuscita! Non ne avanza mai nenache un pezzetto dei tre filoncini che "produco"!
    Ho solo una difficoltà, anzi due: faccio molta fatica a dividere l'impasto molliccio in tre filoncini, soprattutto faccio fatica a mantenere la parte infarinata in precedenza rivolta verso l'alto. Se metto l'impasto sulla spianatoia infarinata poi trasferirlo nella teglia è un dramma! E non oso metterlo subito sulla carta forno, come lo divido poi??? sE c'è un trucco ti prego, DIMMELO! :-D
    Inoltre volevo segnalare che per il mio forno 240 gradi sono troppi, brucerebbe in dieci minuti...devo mettere a 220 circa per al max 20 minuti, altrimenti scurisce troppo...
    grazie comunque per la preziosa ricetta!

    (Sono http://lavoltabuona.splinder.com/, ma riesco a postare solo con il google account!)

    RispondiElimina
  59. Ciao!
    Si, pane buono e veloce e se l'impasto non fosse così "molle" sarebbe più che perfetto!
    Allora, il consiglio che ti do, per far rimanere la parte infarinata verso l'alto è di farlo scivolare dalla ciotola sulla spianatoia super infarinata (così l'operazione è decisamente più semplice) aiutandoti con una leccarda, infarinata anche questa. Io trasferisco i filoni sulla teglia alzandoli con lo mani, anche se a volte li maltratto un po' non è un problema,il pane viene sempre bene!
    Non l'ho mai messo direttamente sulla carta forno ma anche in questo caso il procedimento rimane lo stesso.
    Grazie anche per la segnalazione sulla temperatura! I forni non sono tutti uguali e lo sapppiamo, l'importante è che ognuno trovi quella giusta!
    Grazie a te!

    RispondiElimina
  60. ;) di nuovo... che invidia il tuo pane :D
    Grazie mille per il suggerimento ;)
    Colgo l'occasione anche per farti i complimenti per il blog! ripasserò di sicuro ;)
    E

    RispondiElimina
  61. Erica grazie tante a te, sei gentilissima!

    RispondiElimina
  62. grazie mille dev'essere buonissimo lo proverò prestissimo baci......!!!!!!! baci......!!!!!mamyros

    RispondiElimina
  63. lo provo a fare ora :-)))) ciao

    RispondiElimina
  64. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  65. @rosa: Ciao rosa, perdona il ritardo ma devo aver perso il commento nella posta! Il pane è davvero ottimo, provalo e vedrai!

    @Ely: A quest'ora sarà finito!!!

    RispondiElimina
  66. oggi l'ho provatooooooo!!!!! E' BUONIIIIIISSSSSIIIIMMMMMOOOOOOO.....!!!!! FACILISSIMO da fare. Solo una curiosità bisogna infornarlo quando il forno è già caldo? comunque è davvero eccezionale. Da provare appena sfornato con la mortadella quella buona affettata fresca. Appena tolto dal forno ho eliminato un pò di residui di farina e li ho messi nei sacchetti quelli per il pane i filoncini si fanno morbidissimi. BUONI.....BRAVISSIMA Grazie mille della ricetta la farò provare a mia figlia.:-) :-)

    RispondiElimina
  67. Mi fa piacere che sia andato bene! Si, va infornato quando il forno è già caldo ma ti posso dire che su cookaround hanno provato ad infornarlo col forno freddo e il risultato è comunque buono!
    Grazie a te Rosa, davvero!

    RispondiElimina
  68. ma come passano in secondo piano i buchiiiiiiiiiiiiiii no sono bellissimi :D ok ok però se è così buono che questi passano pure in secondo piano.. dvo provarlo. Non mi programmo neanche, tanto basta così poco tempo... :D

    bello bello (e veloce veloce!:)

    RispondiElimina
  69. Ciao FiOr! Ma si dai, il pane è buono per cui, anche i buchi non vengono si rimane comunque soddisfatti e poi il bello è, come hai detto, non c'è neanche bisogno di prepararsi, si fa in un lampo!

    RispondiElimina
  70. Ciao Tania e grazie mille per la tua ricetta! Fatto (proprio per una sera in cui necessitava il pane e non me avevo più neppure tra le scorte surgelate) e ..finito! Buona giornata.

    RispondiElimina
  71. Hai visto, è un'ottima soluzione per quando il tempo è poco! Grazie a te!

    RispondiElimina
  72. Ciao Tania è un pò che ti seguo in silenzio...sei bravissima! Una domanda un pò sciocca: lo posso fare con la mdp? e posso provare mischiando la farina 00 e quella di grano duro?. Grazie!

    RispondiElimina
  73. Ciao Fiorella! Innanzitutto grazie!
    La tua domanda non è sciocca: non ho la mdp però vista la rapidità con cui lo si prepara, io direi che ne puoi fare a meno, il procedimento è semplice e ti ruba pochissimo tempo! Per le farine si, puoi mischiarle ;-)

    RispondiElimina
  74. haha!...:-D infatti!!! lo proverò sicuramente, Grazie! Rispondi sempre a tutti .... sei davvero gentile!!!! Ciao a presto.

    RispondiElimina
  75. Ma prego! Rispondo sempre con piacere e se non lo faccio è perché non mi accorgo dei commenti. Grazie, a presto!

    RispondiElimina
  76. Mia madre ieri sera ci telefona x invitarci a pranzo ma mi dice "...però siamo senza pane, tu mica ne hai un pò?" - "anch'io non ne ho mamma, ma stai tranquilla: LO FACCIO IO!"
    e mi sei venuta in mente tu col tuo pane veloceveloce ;-).
    Così stamattina l'ho fatto, avevo tanta paura che non venisse bene, perchè io mica sono una bambina obbediente, no! Io devo sempre cambiare qualcosa quando mi danno una ricetta, accidenti a me! E quindi lavoro sempre con ansia... Praticamente è successo che non avevo tempo di impastare e quindi ho fatto impastare e lievitare nella macchina del pane. Poi volevo la pagnottina intera, non volevo fare i tre filoncini, (così è ancora più sbrigativo) quindi ho trasferito l'impasto lievitato in una teglia tonda di alluminio infarinata, ho cosparso di farina e ho infornato 40 minuti a 40° e quando ho visto la mia pagnottina lievitata ho acceso direttamente a 240°, 30 minuti, programma pizza. sì ho rischiato! non ho messo il pane a forno già caldo ma ho acceso diretamente con lui dentro. Risultato: MERAVIGLIOSO! CROCCANTISSIMO FUORI E MORBIDISSIMO DENTRO. Ho anche mischiato le farine OO e grano duro, quindi la mollica era bella gialla. Unico neo: l'alveolatura della tua foto non c'è! :-( Ma ci riproverò!
    Smack Tania grazie per questa ottima ricetta!

    RispondiElimina
  77. Ciao! Abbiamo una cosa in comune allora, anch'io ho il vizio di modificare le ricette anche se confesso che con questa non l'ho mai fatto!
    Hai trovato l'occasione per provarlo e mi fa piacere che sia andato tutto bene anche perché hai usato la macchina del pane e fatto una pagnottona! La cottuta a forno freddo è ok, io ancora non l'ho testata ;-)Quello che conta di più è il risultato, bravissima, mi fa davvero tanto piacere Fiorella! Per i buchi, la prossima volta prova a lasciarlo cuocere un po' di più per vedere cosa succede. Grazie a te :-*

    RispondiElimina
  78. Hi Tania!!!

    Beautiful blog...everything looks gorgeous and delicious.
    I am very anxious to make this bread, but I've never heard of using brewer's yeast for baking and I'm wondering if I use the regular active dry yeast I'd have similar results???

    Thanks

    Simone Ribon

    RispondiElimina
  79. Hi Simone, many thanks!
    Yes, you can use fresh yeast or active dry yeast, the result is the same ;-)

    RispondiElimina
  80. Thanks for answering so fast!!!!Love it!!!
    Going to do it today!

    Bye.

    RispondiElimina
  81. All the breads on your site look terrific. I especially like this one because it's "quick."

    RispondiElimina
  82. Grazieeeee!!!! Noi viviamo in Brasile e una delle cose che ci manca di più qui è.....il pane....lo faccio sempre io in casa ma ci vuole tempo e con 4 bimbi non sempre ce l'ho!!!! Con questa ricetta ho risolto il problema tempo ed è buonissimo!!!!

    RispondiElimina
  83. Ciao Virginie! Immagino, con 4 bimbi da gestire non avrai molto tempo a disposizione per cui mi fa piacere che la ricetta si adatti alle tue esigenze :-) Grazie a te per avere scritto!

    RispondiElimina
  84. Ciao Tania,ho postato questo buonissimo pane sul mio blog...ormai lo faccio da tempo e l'ho conosciuto proprio qui da te,grazie e buona serata!

    RispondiElimina
  85. Ciao! Mi fa piacere aver fatto da tramite con questo post e che la ricetta sia diventata anche "tua"!

    RispondiElimina
  86. ma è una meraviglia questo pane..... ed io per "sbrigarmi" quando non ho pane preparo la piadina... ma quest'idea è suprema... :) non oso immaginare mangiarlo caldo con una fettina di mortadella....gnam gnam... :) posterò anch'io quesa ricetta sul mio blog non appena avrò tempo di farla...ovviamente ti citerò, mi hai dato un'ottima idea! Non conoscevo il tuo blog, ora ti "followo" ehehe

    RispondiElimina
  87. ciao tania volevo chiederti, in mancanza del lievito di birra quello a cubetti, si può usare anche quello in bustina? ( mastro fornaio ) e in che proporzioni? sempre se tu l'hai già sperimentato. UN BACIO E GRAZIE

    RispondiElimina
  88. @Rosa: Puoi usare tranquillamente mezza bustina del lievito mastro fornaio ;-)
    Grazie a te, ti abbraccio.

    RispondiElimina
  89. Ciao Tania!!
    Ho fatto questo pane già 2 volte...che dire: Buonissimo!!! :)
    sono proprio contenta del risultato,GRAZIE per la ricetta!! :)

    RispondiElimina
  90. Ciao Ilaria! Visto che buono e facile!? Grazie a te :-)

    RispondiElimina
  91. In lievitazione...speriamo bene!
    ;D

    RispondiElimina
  92. Carissima,ho fatto tante volte questo meraviglioso pane,ma possibile che non sono mai riuscita a riprodurre queste bellissime bolle?sai dirmi il perche?BACIO

    RispondiElimina
  93. Ciao Francy! Darti una risposta è difficile perché quando si tratta di lievitati i fattori in gioco sono tanti. Riprova, e sii delicatissima quando trasferisci i filoni in teglia. Sono certa che prima o poi otterrai il pane coi buconi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok...ci riprovero' al piu' presto^^!

      Elimina
  94. ottimo! l'ho provato e lo rifarò presto. questa ricetta è "virale"m altro che i video di youtube! grazie

    RispondiElimina
  95. lo sto facendo ora ora....anzi...in questo momento è già in forno e promette molto bene! Grazie per la ricetta! Paola_ts

    RispondiElimina
  96. Ciao!!!
    vorrei provare a fare questo pane veloce veloce, ma vorrei chiederti un consiglio.. al posto del lievito di birra posso usare il lievito madre? mi sai dire anche quanto gliene devo mettere? e il miele lo devo aggiungere comunque?
    Grazie per i consigli e scusa per le mille domande, ma sono ai primi passi con il lievito madre... :)
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice! Puoi farlo, ovviamente avrà bisogno di molte ore per lievitare. Potresti provare con 150g di pasta madre e farlo lievitare tutta la notte. Il lievito puoi metterlo lo stesso. Se hai tempo, guarda anche questo post http://dulcisinfurno.blogspot.it/2010/09/pane-senza-impasto-no-knead-bread-con.html, è un pane senza impasto.
      Buona giornata!

      Elimina
    2. Grazie mille Tania per la risposta e gli spunti!!!!
      stasera provo subito!!!! :)
      Grazie mille!
      Buon giornata a te!
      Alice

      Elimina
  97. Sta entrando nel mio forno proprio adesso, grazie.
    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, che ti posso dire? Meraviglioso e pazzescamente buono!
      Grazie ancora.

      Elimina
  98. fatto e...mangiato.buonissimo e mi ha salvato dalle numerose dimenticanze di comprare il pane in tempo.
    ho pubblicato la mia interpretazione sul mio blog, il tuo pane è più bello però.ti ho nominata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, utile anche d'inverno, io se posso evitare di uscire col freddo e la pioggia, lo faccio. Grazie per aver provato la ricetta!

      Elimina
  99. Ciao!
    Ho fatto il tuo pane diverse volte! sempre perfetto!!! :)

    Secondo te posso seguire lo stesso procedimento utilizzando la farina integrale?

    Grazie!!!

    RispondiElimina
  100. Ciao! Sono contenta dei tuoi risultati! Puoi usare lo stesso procedimento, io però metterei metà farina bianca e metà integrale. Grazie a te e auguri!

    RispondiElimina
  101. I love this recipe!! I've been making it for years now! Thank you!

    RispondiElimina
  102. Ho provato a fare il tuo pane! E' venuto buono, alla toscana perchè mi sono scordata di mettere il sale, ma veramente una lievitazione ed una cottura perfetta (e personalmente era buono anche senza sale!)! Lo rifarò di certo! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica! Sono contenta per il tuo risultato! Ho dei parenti in Toscana e sai, a me il pane senza sale non dispiace ;-)

      Elimina

Blog Widget by LinkWithin