mercoledì 26 agosto 2009

Vino di Nocino

Il vino di nocino è un vino aromatizzato dal bel colore ambrato, il profumo è quello delle noci, le stesse utilizzate per il nocino. Il sapore è arricchito dalla loro sorprendente forza e si percepiscono bene tutte le spezie utilizzate dapprima nel liquore. Ovviamente la gradazione alcolica è nettamente inferiore a quella del nocino e si lascia gustare facilmente.

Vino di Nocino

Sono venuta a conoscenza del vino di nocino grazie a marsettina la quale ne scriveva commentando il nocino facendomi incuriosire non poco tant'è che poi ho deciso di farlo!!!
Quando ho letto il suo commento ho immediatamente informato mio padre il quale ha detto No no, ora anche il vino di nocino...Sapevo che avrebbe risposto in questo modo, così come sapevo che, a nocino imbottigliato, me ne avrebbe chiesto la ricetta :-D Pertanto, almeno con lui, ho anticipato i tempi.
Già, in teoria dovreste aver già fatto questo vino o comunque non avere più le noci...scusate il ritardo ma dovevo assaggiare prima di poter confermare le sue belle qualità e comunque so che molti hanno l'abitudine di preparare il nocino a luglio e vabbè, magari lo fate l'anno prossimo :-D ma fatelo perché è ottimo!
Dicevo, ho cercato su libri e in rete notizie in merito ma non ho trovato molto; tra l'altro le ricette di partenza, quelle del nocino, discostavano molto da quella di mio padre.
Alla fine abbiamo deciso le dosi da utilizzare che sono risultate perfette!

Ingredienti:
18-20 noci con mallo utilizzate in precedenza per il nocino
750ml di vino bianco
1 bicchiere di acqua
200g di zucchero

Procedimento
Dopo aver filtrato il nocino versiamo, nello stesso contenitore, sulle noci, il vino bianco e lasciamo riposare per 10 giorni durante i quali scuoteremo di tanto in tanto il vaso. Trascorso il tempo prepariamo uno sciroppo sciogliendo lo zucchero nell'acqua ben calda e, quando sarà raffreddato, lo uniamo al vino, mescoliamo, filtriamo un paio di volte e imbottigliamo.
Lasciamo riposare almeno 4 mesi prima di consumarlo.
Condividi

25 commenti:

  1. IL nocino mi ricorda quando io e mio padre raccoglievamo le noci dall'albero davanti casa...bei tempi quelli!Ora purtroppo l'albero non c'è più, è stato tolto per costruire il recinto...proprio un peccato!
    Ciao un abbraccio a te e a tuo padre!

    RispondiElimina
  2. Non avevo mai sentito parlare di vino nocino, ma che bella idea.
    Brava Tania e bravo il tuo papà.
    baci

    RispondiElimina
  3. Anche per me questo vino nocino è una cosa assolutamente nuova!
    Complimenti a tutta la famiglia Dulcisinfurno;))

    RispondiElimina
  4. Hai proprio ragione, l'anno prossimo lo devo proprio provare!! chissà che buono!!

    RispondiElimina
  5. Questa la passo immediatamente al mio papà...il suo nocino è quasi pronto e credo che impazzirà vedendo questa ricettuzza!
    Un bacione e grazie
    fra

    RispondiElimina
  6. interessante, mai assaggiato e neppure mai sentito prima d'ora.
    IL prossimo anno ci si prova, via!

    RispondiElimina
  7. grazie per aver provato a farlo ,seguendo il mio consiglio,ti dirò che a me piace più questo che il nocino1

    RispondiElimina
  8. Quanti ricordi, i miei nonni lo preparavano tutti gli anni. Io ero ancora una bambina e non l'ho mai assaggiato, però ricordo ancora l'odore intenso. Baci Giovanna

    RispondiElimina
  9. Mi stai incuriosendo da matti Tania! Io non ho mai assaggiato nemmeno il nocino :) Ma dove li trovo i malli di noce se non ho la pianta???? Devo farmi un giretto in campagna il prossimo anno e rubarne qualcuno :P

    RispondiElimina
  10. @marifra79: E' un peccato si non avere più l'albero di noci :-/ Pazienza dai! Baci.

    @germana e Konstantina: E' stata una piacevole scoperta anche per me, è buonissimo!!! Grazie!

    @LibrieCannella: Provalo, sono certa che ti piacerà!

    @Fra: Oh, bene bene, adesso ho la certezza che di noci da utilizzare ce ne sono ancora :-D Grazie a te!

    @LaGolosastra: E' delizioso, credimi, per cui l'anno prossimo, provalo, si si! :-)

    @marsettina: Grazie a te per avermene parlato invece! Così ho avuto modo di conscerlo, farlo e apprezzarlo. Ok, lo ammetto: anche a me piace più questo che il nocino :-D

    @Giovanna: In effetti a me accade un po' lo stesso perché lo preparava mio nonno. Baci!

    @Fiordilatte: Lo devi assolutamente provare! Per i malli si, devi fare un giretto in campagna,anche noi facciamo così :-D La scorsa settimana ho visto un albero con i malli ben verdi, se ne trovano ancora, ma forse conviene rimandare tutto all'anno prossimo per sfruttare il sole di luglio.

    RispondiElimina
  11. quanto sei fortunata ad avere la possibilita di farti i giretti in campagna,io qui non trovo niente,comunque complimenti e grazie per la ricetta non si sa mai quando torna utile,baci!

    RispondiElimina
  12. Ciao!!!! bentrovata... son passata per un salutino veloce.. bacioni :-)

    RispondiElimina
  13. Adoro il nocino..grazie a te so come farlo!!!

    RispondiElimina
  14. Dev'essere buonissimo...come ogni tua preparazione.

    RispondiElimina
  15. Ciao... non avevo mai sentito questo vino!!!! grazie per la ricetta... e bella la foto!!!! Pasquy

    RispondiElimina
  16. Questo vino l'ho visto fare molte volte dalla mia mamma che però diceva che le noci dovevano essere raccolte il giorno di S.Giovanni passato quel giorno non si faceva niente... non so tu in che giorno le hai raccolte ma dal colore sembra perfetto!

    RispondiElimina
  17. @nicolec: Prego! Si, magari l'anno prossimo le trovi, chissà!

    @Claudia: Bentornata!!!

    @Snoopy: Grazie a te!

    @ALICE4161: Gentilissima, grazie!

    @Pasquy: Ma figurati, grazie a te!

    @ilcucchiaiodoro: Grazie! Si, le noci per il nocino sono state raccolte il 24 giugno e poi, a nocino imbottigliato, le abbiamo utilizzate per fare questo vino ;-)

    RispondiElimina
  18. Questa del vino di nocino mi mancava... sei di una creatività incredibile! Bravissima! E grazie di cuore per gli interventi, sempre simpatici, sul mio blog. A presto

    RispondiElimina
  19. Bravissima, vorrei venire nella tua dispensa fatta in casa! Foto sempre molto belle

    RispondiElimina
  20. Ciao Tania, magari questo vino può essere usato anche per qualche farcia particolare, mi vengono in mente gli impasti del Savarin e del Babà, abininati a qualche frutto autunnale come pera e fico. Peccato di non avercelo per poter provare...
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  21. @sabrine d'aubergine: Grazie a te! Per come scrivi è quasi impossibile non commentarti e la simpatia sei tu che riesci a tirarla fuori ;-)

    @dada: Grazie! Ti aspetto molto volentieri!!!

    @alessandra: Ciao!!! Sai, io credo che sarebbe ideale per accompagnare qualche torta/crostata con le noci. Ti assicuro che è delizioso!

    RispondiElimina
  22. certo che potrei proprio lanciarmi ni un liquorino...farlo eh non berlo!:DD

    RispondiElimina
  23. Più o meno come me che più che altro i liquori li faccio ma li bevo poco anche se questo, essendo relativamente leggero lo apprezzo moltissimo!

    RispondiElimina
  24. ciao , un piccolo dubbio che ho sulla tua ricetta : dopo aver versato il vino va lasciato al sole come il nocino o in luogo buio ?

    RispondiElimina
  25. Ciao, puoi tenerlo in casa, al buio ;-)

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin