domenica 5 gennaio 2020

Ciambelle della Befana: Brioches!

Stiamo aspettando la Befana e la calza piena di cioccolato e caramelle. Nel frattempo, che facciamo? A Babbo Natale qualcuno avrà lasciato biscotti e un bicchiere di latte e alla Befana, niente? Ma insomma, un dolce per lei, è d'obbligo!

 
In varie regioni d'Italia, in occasione dell'Epifania, si realizzano diverse ricette, soprattutto dolci. Un po' di tempo fa, le ho cercate e realizzate alcune. Se fate un salto sul mio account flickr, vedrete le foto dei Befanini, ovvero dei biscotti cosparsi di confettini colorati, della focaccia dolce, una soffice e grande brioche cosparsa di granella di zucchero, delle brioche con uvetta, in una delle quali si nasconde una fava secca, chi la trova, avrà tanta fortuna, della Pinza della Marantega, una torta veneta a base di farina di mais e frutta secca e di cui esistono diverse versioni e poi ci sono le ciambelle. C'è chi le fa con le patate nell'impasto e poi le frigge e o chi invece realizza una pasta brioche, come ho fatto io. È l'occasione, questa, per riproporre  una delle ricette a cui sono più affezionata, ma con un tocco di colore in più! Ottime per la colazione, la merenda, non solo domani.

Ingredienti :
250g di farina 00
125ml circa di latte tiepido
50g di zucchero
35g di burro fuso
1/2 uovo
1 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cubetto di lievito di birra
1/2 bustina di vanillina

Per Spennellare:
1/2 uovo sbattuto
confettini colorati

Procedimento
Sciogliamo il lievito in una parte del latte insieme a un cucchiaino di zucchero. Lo aggiungiamo alla farina e mescoliamo. Quindi uniamo tutti gli altri ingredienti tranne il latte, che metteremo un po' alla volta. Impastiamo finché non si sarà formata la palla che lasceremo lievitare coperta fino al raddoppio di volume (io ho uato un sacchetto di plastica per alimenti). Trascorso il tempo sgonfiamo l'impasto e stendiamolo ad uno spessore di circa 5mm. Ricaviamo le ciambelle con due coppapasta di 8cm e 3cm, copriamo e lasciamo lievitare coperte fino al raddoppio di volume, circa un'ora, quindi le spennelliamo con uovo sbattuto, cospargiamo con i confettini colorati e inforniamo a 180° per circa 25' o comunque, fino a doratura (io ho usato il forno a gas). Sforniamo.


English Version
Epiphany Doughnut: Brioche Doughnuts!
We are waiting for Befana and her stocking full og chocolate and candies. In the meantime we make donuts. Children leave Santa Claus cookies and a glass of milk, I think is right to prepare something for Befana:-). In some countries of Italy there are typical Epifany recipes.
Condividi

domenica 29 dicembre 2019

Crostini di Zucca e Formaggio

Scroll down for English version
 Nel blog ci sono diverse ricette con la zucca. Quella di oggi, appartiene alla categoria antipasti, di quelli veloci da fare, magari per la domenica o capodanno, o anche per un apertivo a casa, con gli amici. Tolta forse la cottura della zucca, per il resto, non richiedono tanto tempo per la preparazione e...sono personalizzabili😁

Crostini con Zucca e Formaggio-Cheese and Pumpkin Crostini 

Si, perché la zucca è insieme ad un formaggio. In un altre due ricette postate in precedenza, l'ho abbinato al robiola che può essere sostituita con il proprio formaggio preferito, basta che sia cremoso, spalmabile, può andare bene anche lo yogurt greco, un po' di spezie, ed è fatto. Pane a fette, tostato, baguette o no, non ha importanza. Nnon serve neanche essere precisi nelle dosi, ma è meglio non dimenticare il prosecco! Buon anno!

Ingredienti (per 4 persone):
500g di polpa di zucca in pezzi molto piccoli
200g di formaggio cremoso
pane a fette, tostato q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
olio d'oliva q.b.
cipolla finemente tritata q.b.
erba cipollina q.b.

Procedimento
In una padella scaldiamo l'olio, uniamo la cipolla e soffriggiamo finché non diventa trasparente quindi uniamo la zucca. Cuociamo, mescolando a fiamma alta, mescolando di tanto in tanto, finché non sarà morbida (circa 15'), aggiustiamo di sale e pepe. Lasciamo raffreddare. In una ciotola mettiamo il formaggio, un po' di sale e pepe, mescoliamo bene. Spalmiamo il formaggio sulle fette di pane già tostato, mettiamo sopra un po' di zucca. Decoriamo con fili d'erba cipollina e serviamo.


English Version
Pumpkin and Cheese Crostini
In my blog there are many recipes with pumpkin. This is very easy and quick to make, ideal for Sunday or new year appetizer or for aperitif at home with friends. Except for the cooking of the pumpkin, it doesn't take long time and is customizable LOL!
Condividi

domenica 22 dicembre 2019

Segnaposto di Natale Fai Da Te: Stelle in Porcellana Fredda e Non Solo!

Scroll down for English version
 Ci siamo quasi con il pranzo ed i regali ma con i segnaposto, siamo ancora in altomare. Keep calm e leggete tutto il post, non vi fermate alle foto, nel testo, vi darò qualche spunto, idea e suggerimento, per creare un segnaposto con le vostre mani, potrete coninvolgere anche i bambini. L'ingrediente fondamentale è la fantasia.
Dunque, i segnaposto della prima foto, li ho realizzati con la porcellana fredda anche conosciuta come pasta di mais. È una pasta modellabile che si asciuga all'aria. La lavoro da qualche anno, nel mio shop su Etsy troverete altre idee. Le stelle asciugano in circa 24 ore ma se non avete la porcellana fredda, niente panico, potrete fare le vostre stelle segnaposto con altri materiali!
La scelta è infinita: das, fimo, altra posta modellabile ed uno stampo per biscotti. Se non avete mattarelli o mascherine per creare il motivo, guardatevi intorno, troverete qualcosa con cui creare il motivo, stecchini di legno, forchette, ecc. altrimenti, vanno bene anche lisci!
Ancora non ci siamo? Carta o cartoncino, feltro, pannolenci e stoffa se sapete cucire (va molto la scozzese), possono fare al caso vostro. Se avete la big shot e qualche bella fustella a stella, farete delle stelle perfette in men che non si dica, altrimenti utilizzate uno stampino o armatevi di forbici, create voi la vostra stella da replicare con la carta, ecc.. Usate diversi colori e forme, vanno bene, ad esempio, alberelli e/o palline, un po' di spago o nastri, colori vari, pennarelli, tempere, acrilici, acquerellabili, colla e tanta fantasia, insieme ai più piccoli completerete la vostra tavola di Natale! Queste decorazioni, vanno bene anche per l'albero...magari quello dell'anno prossimo.

 
Occorrente:
Porcella fredda
Colore acrilico oro
Stampo a stella
Spago o nastrino
Cartoncino
Campanelle di colori differenti

Procedimento:
Stendiamo la porcellana fredda ad uno spessore di circa 5mm, creiamo il motivo con il mattarello, ecc., e con uno stampo da 6cm, ricaviamo delle stelle. Lasciamo asciugare per un giorno girandole di tanto in tanto. Con una spugna, applichiamo l'acrilico oro e lasciamo asciugare. Ricaviamo dei rettangoli da un cartoncino, facciamo il foro e leghiamoli alle stelle con dello spago. Per un tocco di colore in più, applichiamo delle campanelle.

Segnaposto Natalizio-Christmas Place Card
Per i segnaposto della foto qui sopra, che hanno proprio il profumo del natale, non vi resterà che mettere insieme:
Stelle in cartoncino spesso
Rami di abete
Stecche di cannella
Bacche rosse
Filo dorato
Forbici

Buon Natale!!!

Handmade Cold Porcelain Christmas Ornament Star Place Cards
Lunch end gifts for Christmas are ready but with place cards we are still in high sea. Keep calm and read this post, I will give you some ideas and suggestions to make your own holiday place cards, you can make them with children. The most important ingredient is the fantasy!
Condividi
Blog Widget by LinkWithin