venerdì 22 febbraio 2013

Pane Veloce Veloce a Lenta Lievitazione

Scroll down for English version
Ma è veloce veloce o è lento lento? Tutte e due! Molti di voi ricorderanno la ricetta del pane veloce veloce pubblicata tempo fa, quello che s'impasta con la forchetta in pochi istanti e che dopo due ore è già in forno. E ora? Ho eseguito la stessa ricetta mettendo pochissimo lievito così da lasciarlo lievitare tutta la notte, il risultato lo vedete in foto. L'idea, non è mia, ma è venuta dopo uno scambio di email con una lettrice del blog.


Pane Veloce Veloce a Lenta Lievitazione-Slow Rise "Quick Bread"

Ammetto di essere un po' in imbarazzo perchè lei, la lettrice non vuole essere citata. Però se non mi avesse scritto non credo che avrei provato la lunga lievitazione. Forse vi chiederete perché allungare così tanto i tempi dato che in tre ore il pane è pronto. Mettiamo che due di quelle tre ore non le avete perché siete impegnati, con il lavoro o altro allora ecco che la lunga lievitazione arriva in vostro aiuto. La sera impastate e la mattina dopo infornate. Ho pensato di condividere con voi il risultato, magari a qualcuno potrà ritornare utile. Inutile dire che quando si tratta di lievitati tanti sono i fattori in gioco: tipo di farina, temperatura ambiente, umidità, ecc. Con pazienza e perché no, un po' di fortuna, le soddisfazioni arrivano!

Ingredienti (per 3 filoncini):
500g di farina
370 ml di acqua tiepida
3g di lievito di birra
1 + 1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di miele

Procedimento
In una parte dell'acqua sciogliamo il lievito insieme al miele. In una ciotola mettiamo la farina, aggiungiamo il lievito sciolto e l'acqua mescolando rapidamente con una forchetta e infine mettiamo il sale: l'impasto risulterà molle e appiccicoso, non liscio. Spolveriamo la superficie con abbondante farina e lasciamo lievitare coperto per 8-10 ore. A questo punto prendiamo l'impasto e con l'aiuto di un leccapentola lo trasferiamo sulla spianatoia ben infarinata facendo in modo che la parte infarinata sia rivolta verso l'alto, lo dividiamo in tre filoni uguali (io li ho fatti diversi perché li ho infornati ad altezze diverse), e con delicatezza li trasferiamo in una teglia coperta da carta forno distanziati tra loro (possiamo anche mettere l'impasto direttamente sulla carta forno e dividere i filoni direttamente lì).
Inforniamo a 260° per circa 40' se usiamo il forno a gas altrimenti a 240° per circa 30' se usiamo il forno statico o ventilato, fino a doratura.
Pane Veloce Veloce a Lenta Lievitazione-Slow Rise "Quick Bread"

English Version
Quick Quick Bread
It's a quick quick or slow slow bread? Both. Perhaps, you remember this recipe, Yes, too quick and too easy to make, it’s ready in less two hour! You only need a bowl and a fork. I made the bread using 0,10 oz of fresh yest and I let it rise overnight at room temperature.  The idea is not mine. It
came to me a few days ago when I received a request from a reader of my blog. I decided to share the result, you can returm useful: if you are very busy with work,  prepare the dough in the evening and bake it the next morning.

Ingredients (for 3 pieces):
4 ½ cups all purpose flour
1 ½ cup warm water
0,10 oz fresh yeast
1 ½ teaspoon salt
1 teaspoon honey (or sugar)

Method
Dissolve yeast in 1/4 cup of warm water and 1 teaspoon of honey. Put the flour in a bowl, add the dissolved yeast, water and stir rapidly using a fork. Add the salt and stir: the dough will be soft and sticky, not smooth. Sprinkle the surface with flour, cover with a damp cloth (or with a plastic wrap) and let rise in a warm place for 8-10 hours. 
Transfere the dough on a floured pastry board using a spatula (the faloured suface must be facing up) and divide it into three equal parts and gently transfers them in a baking pan covered with greaseproof paper (you can also put the dough directly onto the greaseproof paper and divide into the pieces there).
Bake in the preheated gas oven to 260°C for 40 minutes about or in the static oven to 240° for 30 minutes until golden brown.
Condividi

41 commenti:

  1. che sia veloce o lento...la foto esprime in maniera chiara la sua bontà!
    bravissima cara!
    bacione

    RispondiElimina
  2. devo provare ;)!

    http://www.cristinasurdu.com/

    RispondiElimina
  3. Veloce o lento il risultato non lascia ombra di dubbio: buonoooooooo :) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  4. Cara non so è solo un mio problema ma io oggi non vedo le foto di flickr nemmeno le mei :-(...

    RispondiElimina
  5. le foto sono una vera meraviglia e questo pane sembra delizioso. Da provare, magari nel fine settimana. Un bacio

    RispondiElimina
  6. Ciao Tania:* hai fatto benissimo a condividere anche questa variante utilissima a mio avviso.. quando si parla di lievitati la sperimentazione è una delle cose che mi affascina di più e tempo permettendo proverò questa versione con solo 3 gr di lievito e lunga lievitazione... il risultato è perfetto! grazie:)

    RispondiElimina
  7. l'ho provato anch'io, ha un'alveolatura pazzesca e poi è proprio buono! ti è venuto benissimo!!

    RispondiElimina
  8. ciao
    anche se in ritardo dal tuo post di ritorno, bentornata!!! ci mancavi! e devo dire che questa lievitazione è proprio da sperimentare!!!

    RispondiElimina
  9. Finalmente tesoro riesco a vedere la foto del tuo pane, meraviglioso!!! Proverò questa lievitazione cara!! Bacioni, Imma

    RispondiElimina
  10. E' bello, oltre che buono. Lo faccio anche io così, spesso, utilizando solo 1gr di lievito e zuccheroinvece di miele.
    Buon fine setimana

    RispondiElimina
  11. che bello! mi piace fare il pane in casa e la lunga lievitazione ma il tuo è splendido! e che bella crosta :-)

    RispondiElimina
  12. Che bellezza quegli alveoli cosi' grandi!!! deve essere favoloso

    RispondiElimina
  13. L'ho fatto l'ultima volta venerdì, ma, lo uso per fare la pizza, è meraviglioso. Non ho una grande forza per potere fare impasti lunghi e questo è perfetto. Aggiungo un piccolo segreto: lo metto a lievitare sotto al forno al chiuso,in inverno, accendo alminimo per qualche minuto (appena dopo la lucetta meno di 50°) eviene ancora piùsoffice e alto. Grazie di tutto.

    RispondiElimina
  14. Davvero un bel pane. Io uso quasi esclusimamente il lievito naturale e cerco di utilizzare le lunghe lievitazioni, per cui bene venga il tuo pane. Resta sicuramente più digeribile, brava brava.

    RispondiElimina
  15. Dalla foto sembra davvero invitante... ho appuntato la ricetta... il lievito c'è... acqua e farina non mancano mai, miele neanche a dirlo... penso che la proverò sicuramente

    RispondiElimina
  16. fantastico questo pane e come sempre le tue foto sono splendide bhé, io ho voglia di impastare ma mi piacerebbe utilizzare della farina integrale con farina di segale, secondo te che sei brava, l'effetto sarà uguale?

    grazie!!!

    RispondiElimina
  17. ...carissima, il tuo pane veloce veloce, ormai è diventato IL PANE di casa mia! Piace enormemente a tutti e lo preparo quasi quotidianamente, anche perchè appena sfornato è davvero difficile resistervi! Confesso che avevo in mente di provare anche io la lunga lievitazione, poichè dopo aver provato la focaccia senza impasto a lunga lievitazione con poco lievito di birra, pensavo di poter applicare lo stesso principio anche al pane. Ora ne ho la certezza e la prossima volta lo proverò! buon weekend! Iolanda

    RispondiElimina
  18. ho messo in forno ora per la prima volta quello veloce veloce alla prossima proverò questo lento. Complimenti per la seconda foto è degna di una mostra.
    buon fine settimana
    Alice

    RispondiElimina
  19. Hi I'm Ana from Fooduel.com. It is a site in which users vote recipes

    from 1 to 10.

    There is a ranking of the best recipes and a profile with your voted recipes. Each recipe has a link to the blog which belongs the recipe. This way you will get traffic to your blog

    It's easy, fast and fun. The best Photo recipes will be here.

    I invite you to enter, add your blog and upload a recipe with a nice photo.

    We would love that you participate with some recipe like this.Look Amazing!

    Regards

    http://www.Fooduel.com

    RispondiElimina
  20. Ma che bella scoperta è stata il tuo blog! Questo pane mi ha fatto venir voglia di andare immediatamente in cucina a impastarlo per poterlo infornare domattina :). Non lo farò perchè provo a celare la mia follia però dopo che avrò fatto anche la marmellata di zucca da spalmarci sopra non potrò esimermi :D . Complimentissimi e a presto. Valentina

    RispondiElimina
  21. Ciao complimenti sei bravissima ... Sono diventata tua follower... Se ti va di passare da me sei la benvenuta...
    E' tutto veramente perfetto nel tuo blog....

    RispondiElimina
  22. I love this recipe ! Reminds me of you making soap at home, Mom.
    And it's fun to see photos of your house there and see
    Dad in that comfy chair we sat in when we visited,
    attempting to use the slow internet :)

    I can't wait to hear how the soap turned out in terms
    of using it. Does it smell different since it is made with
    animal fat? Any other differences from vegetable-based soap?

    Love you!

    RispondiElimina
  23. Le tue foto sono sempre musica dolce per gli occhi...per non parlare delle ricette interessanti che ci proponi ogni volta... complimenti!!!

    Volevo invitarti, se ti fa piacere, a partecipare al mio nuovo contest che ha come tema le insalate estive aventi come protagonista i legumi o i cereali o i semi oleosi:
    http://kucinadikiara.blogspot.it/2013/06/il-nuovo-contest-cereali-in-insalata_5.html

    Grazie mille e buona giornata,
    Chiara

    RispondiElimina
  24. Bellissimo il blog e le ricette che risultano a mio modo di vedere molto sfiziose . La tua passione si vede nei tuoi piatti . TI va di condividerla insieme ? Passa da me http://soulinthefood.blogspot.it/

    RispondiElimina
  25. ciaooo
    sono venuta a dirti che la tua crostata di zucca è venuta uno spettacolo..non bella come la tua...ma sono davvero soddisfatta!
    è una ricetta stupenda e ho fatto bene a fidarmi di te, perchè avevo non pochi dubbi sulla zucca a pezzetti all interno della torta..invece!!
    volevo anche chiederti se posso postare la ricetta, ovviamente facendo i riferimenti del caso a te e alla tua ricetta, come di mia abitudine!
    grazie milleeeeee
    e bonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    :)
    è piaciuta a tutti, anche a chi come me era giustamente titubante!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo! Bene bene, sono proprio contenta che tu abbia deciso di fare la crostata e ancora di più che vi sia piaciuta, quando si tratta di zucca e dolci non si sa mai :-) Ovvio che puoi postare la ricetta Simo!
      Con un po' di ritardo ti faccio gli auguri di buon compleanno, sono passata per il tuo blog e che dire della mud cake, doppia farcitura uguale a doppia acquolina!

      Elimina
  26. Hello friends,
    Good news,This one place to shop for members provides value and convenience. JOIN TODAY to enjoy membership status.
    Please visit this site http://www.comprewards.com/
    & like this page https://www.facebook.com/comprewards
    Thank you.

    RispondiElimina
  27. Ciao Tania!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 200000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  28. belllo!devo fare anche questo.
    In questi giorni ho pubblicato sul mio blog quel pane veloce, che tante volte mi salva dalla dimenticanza o dal non poter uscire a comprarlo...grazie della ricetta, mi segno pure questa

    RispondiElimina
  29. Ciao, secondo te posso fare una pagnotta unica (tipo pugliese)...quanto aumenterà il tempo di cottura??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristian, non ho mai fatto un unico filone di questa specifica ricetta però per altre, cuocendo un pezzo fatto con 500g di farina, lascio cuocere per circa 50' nel forno a gas.

      Elimina
  30. Hello, my name is Chris, with Dawn Star Press. We recently published an eBook that seems like it would be a good topic for your blog, and I was wondering if you would be interested in a free copy in return for a mention or entry in your blog. If so, please respond to chris@dawnstarpress.com with what format you would prefer to receive it in. The book is KNOW ENOUGH: Ethnic Cuisines, a common man's guide to food from around the world and the cultures that created them.

    RispondiElimina
  31. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina
  32. Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back

    here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as

    much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

    Mango Drinks

    RispondiElimina
  33. Vorrei provare questo bel pane, ma quale farina usi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, io uso una comune farina 00.

      Elimina
  34. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin